Una nuova fotocamera sostituisce la realtà con immagini AI

Un designer olandese ha sviluppato una speciale fotocamera AI che funziona senza l’uso di un obiettivo. Il designer Bjørn Karmann ha creato questa nuova tecnologia che utilizza la tecnologia AI per generare un prompt basato sulla posizione geografica, il tempo, l’ora del giorno e altri fattori prima di renderizzare un’immagine basata su queste informazioni. La fotocamera AI di Karmann è stata sviluppata con l’intento di fornire una migliore comprensione di come l’intelligenza artificiale percepisca il mondo in cui viviamo dal suo punto di vista unico.

La fotocamera AI è come una talpa dal muso stellato

Karmann paragona la sua fotocamera AI alla talpa dal muso stellato (Condylura cristata), che usa i prolungamenti del suo muso per percepire l’ambiente circostante senza l’aiuto della luce o della corteccia visiva. Una rapida ricerca su Google ci mostra che la “lente” di questa telecamera (denominata Paragraphica) ha una notevole somiglianza con la sua ispirazione animale. Proprio come la talpa dal naso a stella deve affidarsi a code non visive per orientarsi nell’ambiente circostante, Paragraphica si affida a serie di dati da cui può estrapolare per creare una rappresentazione artistica della sua realtà. Le immagini della telecamera AI che Karmann ci ha mostrato sul suo Twitter sono abbastanza precise, ma mancano ancora di un tocco umano. In un breve video ci viene illustrato il suo processo e l’immagine di una strada cittadina viene generata davanti ai nostri occhi in soli 27 secondi. Nonostante l’accuratezza della fotocamera AI, ci sono ancora dettagli che non corrispondono.

Sebbene la fotocamera AI sia in grado di produrre un rendering artistico dell’ambiente circostante senza l’uso di un obiettivo convenzionale, sembra che i dati non catturino veramente il momento attuale in cui si scatta l’otturatore. L’immagine in questione ci mostra una versione surreale della strada cittadina in cui tutte le auto perfettamente parcheggiate appaiono quasi identiche su uno sfondo di edifici stranamente simmetrici se accostati alla vista reale della strada. In altre parole, con questa telecamera AI non vediamo un’immagine speculare della nostra realtà, ma piuttosto ciò che un computer può vedere in base ai suggerimenti che riceve da varie fonti. Karmann afferma che la sua fotocamera AI è semplicemente un “progetto artistico per passione” e non ha intenzione di produrre in serie un pezzo di tecnologia di questo tipo per il consumo pubblico. Quello che vuole sottolineare è che l’intelligenza artificiale non vede il mondo con i nostri stessi occhi, ma con il proprio senso di sé, basato su ciò che pensa che noi percepiamo. Se siete amanti della simmetria e delle strade cittadine inquietantemente calme, vale la pena dare un’occhiata alla sua pagina Twitter.

Motorola mostra il Rollable Concept Phone al MWC24: rivoluzione tecnologica?
Motorola mostra il Rollable Concept Phone al MWC24: rivoluzione tecnologica?
Rilasciato l'aggiornamento "Moment 5" di Windows 11: ecco le nuove funzionalità
Rilasciato l'aggiornamento "Moment 5" di Windows 11: ecco le nuove funzionalità
La batteria nucleare per smartphone che non deve essere mai ricaricata: come funziona la BV100
La batteria nucleare per smartphone che non deve essere mai ricaricata: come funziona la BV100
Apple: occhiali intelligenti e anelli fitness in arrivo?
Apple: occhiali intelligenti e anelli fitness in arrivo?
ChatGPT: l'IA è sempre più indistinguibile dall'uomo. Supera il test di Turing con conversazione realistiche ma poca affabilità
Neuralink, un paziente sottoposto all'impianto del chip, può controllare il mouse del PC con il pensiero. Lo riferisce Elon Musk
Neuralink, un paziente sottoposto all'impianto del chip, può controllare il mouse del PC con il pensiero. Lo riferisce Elon Musk
OpenAI ha annunciato una novità importante per ChatGPT: la memoria
OpenAI ha annunciato una novità importante per ChatGPT: la memoria