Anche Duolingo ha la sua intelligenza artificiale: usa la tecnologia GPT-4

Duolingo si aggiunge alla lista crescente di aziende che si stanno lanciando nella corsa alle AI generativa. Mercoledì, l’azienda ha annunciato Duolingo Max, un nuovo livello di abbonamento più costoso che offre l’accesso ad alcune funzionalità basate su GPT-4, il nuovo modello linguistico che alimenta l’ultima versione di ChatGPT (e anche di Bing Chat).

La prima di queste si chiama, semplicemente, “Spiegami la mia risposta“: ti consente di chiedere a Duo, un chatbot chiamato come la gufo mascotte dell’azienda, di spiegare perché la tua risposta a una domanda era giusta o sbagliata, con l’opzione di chiedere ulteriori chiarimenti se hai bisogno di più aiuto.

La seconda funzione, “Gioca il ruolo“, ti consente di esercitare le competenze che hai appreso attraverso Duolingo in una serie di scenari. Ad esempio, in una sessione devi ordinare cibo e bevande in un caffè parigino. Duolingo afferma che nessuna conversazione sarà esattamente uguale all’altra, anche quando si riproduce la stessa simulazione più di una volta, e gli utenti possono guadagnare punti esperienza completando le sessioni di pratica.

“La maggior parte delle persone non ha accesso a un tutor umano madrelingua, ma credo che l’AI ci permetterà di ricreare l’esperienza di un tutor umano e di renderla disponibile a tutti nel mondo”, ha detto il CEO di Duolingo Luis von Ahn. “Sono entusiasta di condividere queste incredibili nuove funzionalità con milioni di studenti di Duolingo”.

Duolingo sta lavorando su Duolingo Max dal 2022, nell’ambito di una partnership che ha visto OpenAI concedere all’azienda l’accesso al suo nuovo modello GPT-4 prima dell’annuncio di questa settimana.  “Abbiamo passato mesi a collaborare strettamente con OpenAI per testare e addestrare questa tecnologia, e continueremo a farlo finché gli errori non saranno quasi inesistenti”, osserva l’azienda, aggiungendo che gli utenti possono segnalare una risposta errata dell’AI tenendo premuto il messaggio e selezionando l’apposito comando.

A partire da oggi, Duolingo Max è disponibile per gli utenti iOS anglofoni che stanno imparando lo spagnolo e il francese. Negli Stati Uniti, il servizio costerà $30 al mese o $168 all’anno. Viene fornito con tutte le funzionalità dell’abbonamento Super esistente di Duolingo, tra cui nessuna pubblicità.

Duolingo ora punta anche sulla musica: presto oltre 200 lezioni per imparare a suonare
Duolingo ora punta anche sulla musica: presto oltre 200 lezioni per imparare a suonare
Duolingo lavora ad una nuova applicazione dedicata alla musica
Duolingo lavora ad una nuova applicazione dedicata alla musica
Come è nato e come funziona il progetto reCAPTCHA
Come è nato e come funziona il progetto reCAPTCHA
Come è nato e come funziona il progetto reCAPTCHA
Come è nato e come funziona il progetto reCAPTCHA