Top Gun: Maverick – Jennifer Connelly dichiara che Tom Cruise merita una nomination agli Oscar

2 settimane fa

top-gun-maverick-tom-cruise

Jennifer Connelly è stata la co-protagonista di Top Gun: Maverick, il capitolo sequel del popolare cult anni Ottanta, e la performance di Tom Cruise, a detta dell’attrice, sarebbe stata di tali proporzioni da meritare una nomination agli Oscar.

A domanda precisa di Variety sulla possibilità che Tom Cruise possa essere candidato per gli Oscar 2023 in Top Gun: Maverick, l’interprete Jennfer Connelly ha così motivato la sua eventuale nomination:

Lui è straordinario, ha fatto un lavoro incredibile. Posso dire che è una grande persona ed un grande attore, ha rappresentato il personaggio in maniera perfetta, e merita una nomination. Il film è ben fatto, è difficile lavorare a produzioni del genere. Tom ha lavorato in maniera grandiosa sia fuori che dentro al set, anche nelle relazioni stesse create: ad esempio quella con il personaggio di Miles è veramente emozionante. Ma anche tutto il lavoro che ha realizzato per le scene di volo è fantastico.

Top Gun: Maverick è diventato un film apprezzato sia dalla critica che dal pubblico, e del resto anche gli incassi hanno dato ragione a Tom Cruise. Il lungometraggio ha ottenuto complessivamente 1,4 miliardi di dollari in tutto il mondo.

E Tom Cruise per ringraziare i fan per il supporto dato al film ha condiviso mesi fa un messaggio di video ringraziamento all’altezza della sua fama. Il filmato è girato su un aeroplano in quota nei cieli del Sud Africa. Il tutto con la partecipazione di Christopher McQuarrie, regista dei nuovi M:I e sceneggiatore del sequel di Top Gun, presente durante i saluti ma lì anche per supervisionare l’ennesimo folle stunt dell’attore americano. Ecco il filmato.

Ecco la sinossi di Top Gun: Maverick:

Il Tenente Pete “Maverick” Mitchell (Tom Cruise), tra i migliori aviatori della Marina, dopo più di trent’anni di servizio è ancora nell’unico posto in cui vorrebbe essere. Evita la promozione che non gli permetterebbe più di volare, e si spinge ancora una volta oltre i limiti, collaudando coraggiosamente nuovi aerei. Chiamato ad addestrare una squadra speciale di allievi dell’accademia Top Gun per una missione segreta, Maverick incontrerà il Tenente Bradley Bradshaw (Miles Teller), nome di battaglia “Rooster”, figlio del suo vecchio compagno di volo Nick Bradshaw “Goose”. Alle prese con un futuro incerto e con i fantasmi del suo passato, Maverick dovrà affrontare le sue paure più profonde per portare a termine una missione difficilissima, che richiederà grande sacrificio da parte di tutti coloro che sceglieranno di parteciparvi.

Il film è disponibile su Paramount+.

 

 

 

Top Gun: Maverick su Sky Cinema e NOW da domani, 6 febbraio
Top Gun: Maverick su Sky Cinema e NOW da domani, 6 febbraio
BAFTA 2023: ecco tutte le nomination, 14 candidature per Niente di nuovo sul Fronte Occidentale
BAFTA 2023: ecco tutte le nomination, 14 candidature per Niente di nuovo sul Fronte Occidentale
Top Gun: Maverick Superfan Collection, ecco il cofanetto della saga di Tom Cruise
Top Gun: Maverick Superfan Collection, ecco il cofanetto della saga di Tom Cruise
Barack Obama: la lista dei suoi film preferiti del 2022, c'è anche Top Gun: Maverick
Barack Obama: la lista dei suoi film preferiti del 2022, c'è anche Top Gun: Maverick
Top Gun: Maverick, visualizzazioni da record su Paramount+
Top Gun: Maverick, visualizzazioni da record su Paramount+
Film: i migliori e i peggiori del 2022
Film: i migliori e i peggiori del 2022
Mission: Impossibile - Il regista spiega il significato del titolo dei due capitoli finali
Mission: Impossibile - Il regista spiega il significato del titolo dei due capitoli finali