Windows 10: dal 31 dicembre non sarà più possibile acquistare la licenza

2 settimane fa

Tra poche settimane non sarà più possibile acquistare online una licenza digitale per Windows 10. Il sistema operativo, lo ricordiamo, è stato sostituito da Windows 11, che tuttavia non è compatibile con la stragrande maggioranza dei computer più datati.

Da quanto si apprende dalle pagine ufficiali di Windows 10 Home, Pro e Workstation del sito ufficiale di Microsoft, la società interromperà la possibilità di acquistare una licenza digitale per Windows 10 a partire dal prossimo 31 gennaio.

Anche se Microsoft supporterà Windows 10 per ancora alcuni anni, questa decisione significa che non sarà più possibile acquistare una licenza di Windows 10 online e direttamente da Microsoft. Chi lo vorrà, potrà comunque tentare di acquistarla attraverso le scorte esistenti presso rivenditori terzi. Acquistare una licenza online diventerà molto complicato e paradossalmente sarà più facile acquistarla presso i rivenditori retail che vendono ancora il sistema operativo in formato fisico (box + codice per riscattare la licenza).

«Il 31 gennaio 2023 sarà l’ultimo giorno in cui potrai acquistare Windows 10. Windows 10 rimarrà supportato con aggiornamenti di sicurezza che aiutano a proteggere il tuo PC da virus, spyware e altri malware fino al 14 ottobre 2025», recita la pagina prodotto di Windows 10 Home. La pagina prodotto di Windows 10 Pro riporta lo stesso messaggio.

A partire dal 31 gennaio, sottolinea correttamente la rivista PCWorld, Windows 11 non sarà più semplicemente “l’unico sistema operativo che Microsoft vuole che tu acquisti” ma diventerà anche “l’unico sistema operativo che potrai acquistare”.

In alcuni paesi è ancora possibile acquistare una licenza per Windows 10 su Amazon, ma è verosimile – trattandosi di prodotti venduti direttamente da Microsoft – che presto verrà chiuso anche questo canale di vendita. Immagine in apertura Via PC World, link in fonte. 

 

 

Oggi molti servizi di Microsoft hanno smesso di funzionare per alcune ore
Oggi molti servizi di Microsoft hanno smesso di funzionare per alcune ore
Halo Infinite, 343 Industries colpito dall'ondata di licenziamenti: "Halo non è rischio"
Halo Infinite, 343 Industries colpito dall'ondata di licenziamenti: "Halo non è rischio"
Sembra che anche Microsoft annuncerà presto il licenziamento di massa di migliaia di dipendenti
Sembra che anche Microsoft annuncerà presto il licenziamento di massa di migliaia di dipendenti
Windows 12 userà le intelligenze artificiali in un modo mai visto prima
Windows 12 userà le intelligenze artificiali in un modo mai visto prima
Acquisizione Activision Blizzard, anche Google e NVIDIA dicono la loro: "i giochi non diventino esclusive"
Acquisizione Activision Blizzard, anche Google e NVIDIA dicono la loro: "i giochi non diventino esclusive"
I dipendenti statunitensi di Microsoft avranno ferie illimitate (tutti, anche i neoassunti)
I dipendenti statunitensi di Microsoft avranno ferie illimitate (tutti, anche i neoassunti)
Microsoft ha acquistato il 4% della Borsa di Londra: nasce una partnership che durerà dieci anni
Microsoft ha acquistato il 4% della Borsa di Londra: nasce una partnership che durerà dieci anni