WhatsApp: ora puoi auto-inviarti dei messaggi, la nuova funzione debutta in queste ore

2 mesi fa

WhatsApp

In queste ore WhatsApp ha iniziato il rollout globale di una nuova interessante funzione: gli utenti potranno avviare una conversazione con loro stessi. In sostanza, sarà possibile auto-inviarsi dei messaggi, avendo in questo modo uno spazio per salvare note, registrazioni audio e link.

La funzione si chiama Messagge Yourself. Sarà disponibile, gradualmente, per tutti gli utenti (sia iOS che Android) nel corso delle prossime settimane. Alcuni utenti dovrebbero avere ottenuto la nuova funzione già nel corso di queste ore.

La funzione era già stata implementata all’interno della beta di WhatsApp. Per avviare la converesazione con sé stessi, sarà sufficiente cercare il proprio nome in cima alla lista dei contatti.

Si tratta di una soluzione versatile e in grado di soddisfare diverse esigenze. Pensate ad esempio alla possibilità di trasferire rapidamente un link che abbiamo trovato navigando sullo smartphone, ma che abbiamo la necessità di aprire su un computer (o viceversa). E non solo: la possibilità di inviare messaggi a sé stessi consente di creare una sorta di spazio per le note personali su WhatsApp, raccogliendo pensieri, appunti, oggetti che si intende acquistare, articoli delle riviste e considerazioni che rimarranno per sempre disponibili sul cloud dell’app di messaggistica.

I messaggi inviati in questo modo saranno sincronizzati su tutti i nostri dispositivi e verranno ovviamente protetti dalla crittografia end-to-end.

Le Community sbarcano su WhatsApp, anche in Italia
Le Community sbarcano su WhatsApp, anche in Italia
WhatsApp: online un enorme database con 487 milioni di numeri di telefono rubati
WhatsApp: online un enorme database con 487 milioni di numeri di telefono rubati
WhtsApp Destkop presto consentirà il login via password
WhtsApp Destkop presto consentirà il login via password
WhatsApp presto consentirà di chattare con sé stessi, ecco a cosa serve la nuova funzione
WhatsApp presto consentirà di chattare con sé stessi, ecco a cosa serve la nuova funzione
WhatsApp, presto come Telegram: sarà possibile accedere allo stesso account da più telefoni
WhatsApp, presto come Telegram: sarà possibile accedere allo stesso account da più telefoni
WhatsApp, quante novità! Arrivano community, sondaggi e molto altro
WhatsApp, quante novità! Arrivano community, sondaggi e molto altro
WhatsApp continua a puntare sugli Avatar, che presto saranno un po' come i Memoji della Apple
WhatsApp continua a puntare sugli Avatar, che presto saranno un po' come i Memoji della Apple