Blade: le riprese inizieranno nel 2023, cosa sta succedendo al film Marvel?

2 mesi fa

Blade

Da poco è stato diffuso il rumor, lanciato sia da Big Screen Leaks che Ms Lizzie Hill, che le riprese del lungometraggio su Blade inizieranno nel 2023, a gennaio.  Tutto ciò è frutto del cambio di regista, considerando che  Bassam Tariq è saltato dal progetto. E, visto che Blade doveva uscire in sala il 3 novembre 2023, a questo punto è possibile che la data di distribuzione venga spostata. Ma cosa sta succedendo al film Marvel?

Negli ultimi tempi diversi sono stati i progetti della Casa delle Idee che hanno avuto dei cambi di regia improvvisi: La stessa cosa è accaduta a Scott Derrickson con il sequel di Doctor Strange, mentre Jon Watts ha abbandonato anzitempo il film sui Fantastici 4. Ciò che ci sia aspetta, però, con Blade è una sorta di cambio di passo. Il fatto che si tratti di un film con forti sfumature horror ha creato una certa attenzione da parte degli appassionati, considerando anche lo status di cult della trilogia con Wesley Snipes.

Proprio lo stesso Snipes ha dichiarato sul progetto:

Ho parlato con Mahershala Ali, il fatto che sia stato ingaggiato per la parte non è un problema tra noi. Non mi riguardano le questioni di Blade e di personaggi di questo genere. Non sento la sensazione di perdita, e sono contento che sia stato ingaggiato Mahershala Ali, farà un ottimo lavoro. Gli ho consigliato di mantenersi in forma e di evitare di farsi male. Quando si lavora in un film d’azione viene richiesto di essere grandi atleti, e quindi bisogna evitare d’infortunarsi e si deve essere in buona forma.

L’ormai ex regista Bassam Tariq aveva dichiarato che il nuovo lungometraggio avrebbe reso omaggio ai film precedenti.

Ciò che mi entusiasma del nuovo film che andremo a fare è il fatto che non c’è un canone di Blade- aveva dichiarato- così come succede leggendo i fumetti e tutto il resto. Il fatto che lui diventi un diurno è l’unica cosa che è già stabilita, e poi non possiamo togliere via tutto ciò che ha fatto Wesley Snipes, perché ha dato il via a tutto. Un uomo di colore ha creato l’universo che conosciamo, e questa è la verità. Per me lavorare con una persona di talento come  Mahershala Ali, e come lo sceneggiatore Stacy Osei-Kuffour, è un vero onore. Sono dei veri talenti.

Potrebbe essere stato questo il motivo per cui Tariq è saltato dal progetto? Dopo il successo del trailer di Werewolf by Night (in uscita su Disney+ il 7 ottobre) e le prime positive reazioni della critica,  i Marvel Studios potrebbero aver pensato di far cambiare rotta anche a Blade, spingendo molto sul lato horror del progetto, e meno su quello action. Vedremo se  questo sarà il destino del lungometraggio. Nel frattempo, secondo i rumor, bisognerà attenderà fino a gennaio per vedere iniziare i lavori sul set.

 

 

Daredevil: Born Again - Michael Gandolfini nel cast, ecco dove e quando inizieranno le riprese
Daredevil: Born Again - Michael Gandolfini nel cast, ecco dove e quando inizieranno le riprese
Disney 2023: ecco tutti i film in arrivo
Disney 2023: ecco tutti i film in arrivo
Wolverine: Hugh Jackman descrive il percorso che lo ha portato a ritornare nel ruolo
Wolverine: Hugh Jackman descrive il percorso che lo ha portato a ritornare nel ruolo
Samuel L. Jackson risponde a Quentin Tarantino sugli attori Marvel obsoleti citando Chadwick Boseman
Samuel L. Jackson risponde a Quentin Tarantino sugli attori Marvel obsoleti citando Chadwick Boseman
Guardiani della Galassia: Holiday Special - Video e foto del dietro le quinte
Guardiani della Galassia: Holiday Special - Video e foto del dietro le quinte
10 cose che devi sapere prima di guardare Guardiani della Galassia Holiday Special
10 cose che devi sapere prima di guardare Guardiani della Galassia Holiday Special
Blade: il film sarà il film più dark del Marvel Cinematic Universe
Blade: il film sarà il film più dark del Marvel Cinematic Universe