Freddo artico: in Italia ora arrivano alluvioni e neve

2 mesi fa

Le temperature in Italia hanno subito un drastico crollo negli ultimi due giorni. Si è passati a giornate con temperature estive a un clima quasi invernale nel giro di una notte diversamente dalle regioni al di fuori dell’Europa. Nelle ultime ore le correnti artiche e l’aria fredda portata da queste hanno dato origine ad abbondanti nevicate sulle Alpi, anche al di sotto dei 2000 metri.

A partire da Sabato le montagne si sono ricoperte di neve mostrandoci scenari che non si vedevano da mesi, ristabilendo una sorta di normalità dopo mesi di caldo afoso e siccità. Ma l’aria fredda può anche portare venti forti in grado di causare nubifragi e grandinate.

Questo repentino cambio di temperature che porta a condizioni completamente opposte sono un altro effetto collaterale del cambiamento climatico a cui si sta andando incontro, che ci hanno fatto passare da una condizione di temperature elevate ad alluvioni e freddo artico che sti stanno vivendo ora.

Gli uccelli migrano sempre prima, colpa del cambiamento climatico
Gli uccelli migrano sempre prima, colpa del cambiamento climatico
Pinguini imperatore: rischiano l’estinzione
Pinguini imperatore: rischiano l’estinzione
Capre e pecore: in lotta sulle montagne per il cambiamento climatico
Capre e pecore: in lotta sulle montagne per il cambiamento climatico
Coralli: metà sarà a rischio estinzione entro il 2035
Coralli: metà sarà a rischio estinzione entro il 2035
Castagni: eccezionale fioritura a settembre
Castagni: eccezionale fioritura a settembre
Uragano Ian: come è diventato così potente?
Uragano Ian: come è diventato così potente?
Patagonia: marchio ceduto a una no-profit
Patagonia: marchio ceduto a una no-profit

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.