Disney+ con pubblicità: altro che risparmio, l’abbonamento costerà molto di più

2 mesi fa

Disney+ svela le sue carte: l’abbonamento con la pubblicità non introdurrà nessun risparmio. Negli USA costerà 7,99$, tanto quanto costa attualmente l’abbonamento senza pubblicità. Riuscite già a capire dove stiamo andando a parare?

Avete capito benissimo: Disney intende aumentare, ancora una volta, il costo dell’abbonamento normale. Così chi vorrà continuare a pagare 7,99$ (8,99€ in Italia) potrà farlo, ma a patto di sorbirsi le pubblicità. Tutti gli altri dovranno invece sborsare 10,99$ al mese, con la possibilità di sottoscrivere un abbonamento annuale da 109,99$. Per la cronaca, è un aumento del 38%.

La favola della pubblicità che sarebbe servita per rendere accessibile il catalogo di Disney+ anche a chi fino ad oggi era rimasto tagliato fuori dal servizio era, per l’appunto, una favola.

Negli USA l’abbonamento con la pubblicità verrà introdotto a partire da dicembre, assieme ai nuovi prezzi. In passato Disney aveva annunciato che gli utenti dovranno visualizzare in media circa 4 minuti di spot pubblicitari ogni ora di fruizione dei contenuti.

Disney non ha ancora rivelato se e quando i rincari raggiungeranno l’Europa e, dunque, anche l’Italia. Attualmente, lo ricordiamo, Disney+ in Italia costa 8,99€ al mese. Gli utenti possono scegliere di pagare l’abbonamento con formula annuale, e in quel caso il costo è di 89,90€ all’anno.

Onestamente siamo abbastanza certi che presto o tardi l’aumento del costo dell’abbonamento raggiungerà anche il nostro paese. Si tratterebbe del secondo incremento: al lancio Disney+ costava 6,99€ al mese o 69,90€ all’anno.

Anche Disney abbandonò l'idea di comprare Twitter per colpa dei bot
Anche Disney abbandonò l'idea di comprare Twitter per colpa dei bot
Disney ha già più abbonati di Netflix, ma solo se si sommano tutti i servizi
Disney ha già più abbonati di Netflix, ma solo se si sommano tutti i servizi
La Marvel vuole resuscitare digitalmente Stan Lee, ma non è una buona notizia
La Marvel vuole resuscitare digitalmente Stan Lee, ma non è una buona notizia
La pubblicità sta per invadere Dinsey+, ecco come funzionerà
La pubblicità sta per invadere Dinsey+, ecco come funzionerà
Disney+ continua a crescere: guadagnati 8 milioni di abbonati in pochi mesi
Disney+ continua a crescere: guadagnati 8 milioni di abbonati in pochi mesi
Le major si sono già stufate dei film in simultanea nei cinema e in streaming: colpa della pirateria
Le major si sono già stufate dei film in simultanea nei cinema e in streaming: colpa della pirateria
Bob Iger dà la sua benedizione agli NFT: "presto saranno ovunque", dice l'ex CEO di Disney
Bob Iger dà la sua benedizione agli NFT: "presto saranno ovunque", dice l'ex CEO di Disney