Potassio: pressione sotto controllo

1 settimana fa

potassio

Dalla Amsterdam University Medical Centers nei Paesi Bassi una recente ricerca attesta che gli alimenti ricchi di potassio tengono sotto controllo la pressione. Cibi con tanto potassio come avocado, salmone, banane hanno la funzione di ridurre gli effetti negativi della presenza di sale nella dieta. Tali alimenti aiutano a monitorare la pressione e a diminuire il rischio di eventi cardiovascolari, in special modo nelle donne. Questi tipi di cibi favoriscono l’eliminazione di maggiori quantità di sodio tramite le urine.

La sperimentazione dello studio si è svolta su 24.963 soggetti tra i 40 e i 79 anni, con la maggioranza di donne. Il legame tra potassio e pressione del sangue ha potuto rivelare una diminuzione della pressione con l’aumento di consumo di potassio. Il vantaggio nelle donne è stato superiore. Dopo 20 anni si è attestato che il 55% dei partecipanti allo studio era stato ricoverato in ospedale o deceduto per malattie cardiovascolari. Inoltre, è venuto fuori un rischio ridotto del 13% di patologie cardiovascolari nei soggetti con alto consumo di potassio. Un aumento di vantaggio per le donne, in particolare.

 

È risaputo che un consumo elevato di sale è associato a una pressione sanguigna elevata e a un aumentato rischio di infarti e ictus. I consigli si sono concentrati sulla limitazione dell’assunzione di sale nella dieta, ma questo è difficile da realizzare dal momento che la nostra alimentazione include cibi processati. Il potassio può aiutare il corpo a espellere il sodio.

Liffert Vogt, tra gli autori dello studio

 

 

Diabete: la dieta mediterranea lo previene
Diabete: la dieta mediterranea lo previene
Diabete: prevenzione con cibi a basso indice glicemico
Diabete: prevenzione con cibi a basso indice glicemico
Coronavirus, i professionisti chiedono di non ascoltare Gwyneth Paltrow
Coronavirus, i professionisti chiedono di non ascoltare Gwyneth Paltrow
Dieta: perché le persone reagiscono differentemente alle stesse diete?
Dieta: perché le persone reagiscono differentemente alle stesse diete?
Una dieta ricca di vegetali diminuisce il rischio di neonati prematuri
Una dieta ricca di vegetali diminuisce il rischio di neonati prematuri
Società: scontro tra diete
Società: scontro tra diete
Società: scontro tra diete
Società: scontro tra diete