Kazuki-Takahashi, Yu-Gi Oh!

A causa di un annegamento è morto  Kazuki Takahashi, il creatore di Yu-Gi Oh!, il manga da cui è stato tratto il gioco di carte, e che è diventata un vero e proprio brand. A darne l’annuncio è stata l’emittente giapponese NHK. Il corpo dell’autore sarebbe stato ritrovato al largo di Nago, una delle città dell’arcipelago di Okinawa, con attrezzatura da snorkeling.

Coloro che hanno ritrovato il cadavere non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Kazuki Takahashi se ne va a 60 anni. La polizia sta portando avanti le indagini per comprendere meglio ciò che è accaduto.

Ricordiamo che Yu-Gi-Oh! è un franchise giapponese, composto da sette serie anime e quattro manga, e proprio l’opera a fumetti di Kazuki Takahashi, ha dato inizio al media franchise. Si tratta di Yu-Gi-Oh! GX, Yu-Gi-Oh! 5D’s, Yu-Gi-Oh! Zexal, Yu-Gi-Oh! Arc-V , Yu-Gi-Oh! VRAINS e Yu-Gi-Oh! Sevens.

Al centro di Yu-Gi Oh! ci sono personaggi che giocano un gioco di carte chiamato Duel Monsters (che nel manga è Magic & Wizards), in cui ogni giocatore acquista e assembla un deck con tipi di carte per affrontarsi e sconfiggersi a vicenda.

Potrebbe interessarti anche questo contenuto: