Only Murders in the Building 2: da oggi su Disney+

1 mese fa

Only Murders in the Building 2, seconda stagione della commedia “noir” con protagonisti Selena Gomez, Steve Martin e Martin Short, arriva oggi su Disney+: per l’occasione vi riproponiamo il trailer ufficiale e la sinossi.

In seguito alla sconvolgente morte del presidente del consiglio di amministrazione di Arconia, Bunny Folger, Charles (Steve Martin, Il padre della sposa), Oliver (Martin Short, The Morning Show) e Mabel (Selena Gomez, I morti non muoiono) tentano di smascherare il suo assassino. Tuttavia, ne derivano tre (sfortunate) complicazioni: il trio è implicato pubblicamente nell’omicidio di Bunny, si trova al centro di un podcast rivale e inoltre deve affrontare un gruppo di vicini newyorkesi convinti che abbiano commesso l’omicidio.

Steve Martin e John Hoffman (Grace and Frankie, Looking) sono i co-creatori e gli sceneggiatori della serie, oltre a ricoprire il ruolo di executive producer al fianco di Martin Short, Selena Gomez, Dan Fogelman (il creatore di This Is Us) e Jess Rosenthal.

Leggi anche:

  • Comunicato stampa
She-Hulk: Attorney at Law, nuovo spot con footage inedito e un tweet "misterioso"...
She-Hulk: Attorney at Law, nuovo spot con footage inedito e un tweet "misterioso"...
I Am Groot: i nuovi poster della miniserie animata per Disney+
I Am Groot: i nuovi poster della miniserie animata per Disney+
Ironheart: Shea Couleé nel cast della serie TV
Ironheart: Shea Couleé nel cast della serie TV
Ms. Marvel protagonista della nuova puntata di Marvel Studios Assembled: ecco il trailer
Ms. Marvel protagonista della nuova puntata di Marvel Studios Assembled: ecco il trailer
She-Hulk: Attorney at Law, rimandato di un giorno il debutto della serie Marvel su Disney+
She-Hulk: Attorney at Law, rimandato di un giorno il debutto della serie Marvel su Disney+
Atlanta 4: il trailer della stagione finale
Atlanta 4: il trailer della stagione finale
Andor: trailer della serie tv di Star Wars con Diego Luna
Andor: trailer della serie tv di Star Wars con Diego Luna