Final Fantasy XVI: i membri del party verranno controllati dall’IA

4 giorni fa

In Final Fantasy XVI sarà presente il party, ma i giocatori potranno controllare soltanto il protagonista: Clive Rosfield. Tutti gli altri membri saranno gestiti dall’IA. La notizia è arrivata direttamente da Naoki Yoshida, producer del gioco, che durante un’intervista rilasciata a Multiplayer.it, in esclusiva italiana, ha rivelato numerosi dettagli sul combat system, sul party e sui combattimenti tra gli Eikon.

Il protagonista di Final Fantasy XVI avrà diversi compagni di viaggio e alcuni di questi parteciperanno anche alle battaglie, in ogni caso, ha sottolineato il producer, tutti saranno controllati dall’IA senza possibilità di intervento da parte del giocatore.

Non volevamo sopraffare i fan rivelando troppo nell’ultimo trailer, quindi ci siamo concentrati principalmente sulle battaglie di Clive”, ha spiegato Yoshida. “Detto questo, è importante dire che per la maggior parte del viaggio Clive sarà accompagnato da uno o più compagni di squadra. Questi parteciperanno alle battaglie e parleranno con lui, ma saranno controllati dall’IA, quindi i giocatori potranno concentrarsi utilizzando solo Clive.

Proseguendo, Yoshida ha affermato che ci sarà un’unica e parziale eccezione, visto che Clive sarà affiancato anche anche da un “compagno” a cui si potranno assegnare semplici comandi: “Gli potrai ad esempio dire di curarti o di attaccare uno specifico nemico” ha spiegato il producer. “I comandi possono essergli assegnati manualmente oppure si potranno automatizzare a seconda dello stile di combattimento del giocatore“.

Non è chiaro se questo “compagno” sarà comprimario oppure se si tratta di una creatura non umana. Del resto, Yoshida ha aggiunto che il lupetto Torgal visto nel primo trailer potrebbe ricoprire un ruolo importante nella storia, accompagnando Clive e assistendolo nelle battaglie.

Leggi anche:

 

 

Final Fantasy XVI: il team di Kingdom Hearts ha contribuito al Combat System
Final Fantasy XVI: il team di Kingdom Hearts ha contribuito al Combat System
Final Fantasy 16: il producer crede che FF XIV e FF XV abbiano avuto un impatto negativo sulla saga
Final Fantasy 16: il producer crede che FF XIV e FF XV abbiano avuto un impatto negativo sulla saga
Final Fantasy XVI si ispira ai giochi Capcom, PlatinumGames e FromSoftware
Final Fantasy XVI si ispira ai giochi Capcom, PlatinumGames e FromSoftware
Final Fantasy XVI: le battaglie tra Eikon saranno tutte diverse e con meccaniche uniche
Final Fantasy XVI: le battaglie tra Eikon saranno tutte diverse e con meccaniche uniche
Final Fantasy XVI: non ci sono piani per DLC, nuovo trailer in autunno
Final Fantasy XVI: non ci sono piani per DLC, nuovo trailer in autunno
Final Fantasy XVI non sarà open world, ma avrà grandi aree da esplorare
Final Fantasy XVI non sarà open world, ma avrà grandi aree da esplorare
Final Fantasy : Square Enix promette novità per il 35° anniversario della serie
Final Fantasy : Square Enix promette novità per il 35° anniversario della serie