Instagram ha presentato il suo nuovo font ufficiale, che si chiama Instagram Sans

4 mesi fa

Instagram

Instagram ha annunciato un’importante iniziativa di rebranding, tra le varie cose, il social network ha annunciato un nuovo font ufficiale. Si chiama Instagram Sans e verrà utilizzato per tutti i testi dell’applicazione, ma anche per le future campagne di marketing.

Instagram Sans è almeno in parte ispirato al linguaggio grafico già adottato dal social network per il suo logo. Cioè una combinazione di quadrati e cerchi, che Instagram chiama ‘squicles’. “Rappresenta il apprezzamento per la semplicità”, ha spiegato l’azienda.

Instagram ha anche spiegato di aver dovuto lavorare con molti linguisti, in modo da essere sicuro che il font sarebbe stato adatto e compatibile con il maggior numero di linguaggi possibili. E quindi anche con il Thai e il giapponese, per fare due esempi. C’è poi un secondo font, Instagram Sans Script, che aggiunge più forma ai caratteri, ad esempio la W ricorda molto di più il logo di Instagram, mentre la ‘r’ ha una personalità piuttosto bizzarra.

Instagram Sans comparirà nelle Storie e nei Reels, sul caption dei contenuti. The Verge spiega che in questo modo il social spera di rendere i suoi contenuti più distintivi, meno confondibili con i post pubblicati su TikTok. Instagram valuterà la reazione degli utenti nel corso delle prossime settimane.

Instagram: niente interruzioni per storie sotto i 60 secondi
Instagram: niente interruzioni per storie sotto i 60 secondi
Instagram: l'intelligenza artificiale combatte molestie sessuali e foto di nudo indesiderate
Instagram: l'intelligenza artificiale combatte molestie sessuali e foto di nudo indesiderate
I VIP hanno abbandonato Instagram: non postano più niente
I VIP hanno abbandonato Instagram: non postano più niente
Instagram lancerà presto i test sui report
Instagram lancerà presto i test sui report
Instagram presto consentirà di ripubblicare i post degli altri utenti
Instagram presto consentirà di ripubblicare i post degli altri utenti
Instagram, maxi-sanzione per il trattamento dei dati dei minori: 405 mln di €, la seconda più alta di sempre
Instagram, maxi-sanzione per il trattamento dei dati dei minori: 405 mln di €, la seconda più alta di sempre
Instagram e Facebook vogliono bombardarti di contenuti pubblicati da pagine che non segui
Instagram e Facebook vogliono bombardarti di contenuti pubblicati da pagine che non segui