Wear OS: Google introdurrà un sistema di emergenza

2 settimane fa

Wear OS

Nel corso dell’evento Google I/O 2022, la compagnia ha approfondito – assieme a molte notizie relative a diversi dispositivi che verranno rilasciati nel corso dei prossimi mesi, come approfondito in questo articolo – anche il mondo degli smartwatch. Abbiamo a che fare che nello specifico con una vera e propria modalità di sicurezza che verrà integrata all’interno dell’ecosistema di Wear OS.

Si tratta di una funzionalità che dovrebbe arrivare nel giro di non troppo tempo, anche se la compagnia non ha ancora avuto modo di confermare diversi dettagli sulla questione, come anche quella che sarà la data d’uscita della nuova feature. Quello che al momento sappiamo è che l’obiettivo è quello di permettere agli utenti di utilizzare un vero e proprio sistema con SOS d’emergenza per avere aiuto in situazioni critiche anche grazie agli orologi, effettuando delle vere e proprie chiamate nel giro di solamente qualche operazione.

Va detto che fra le novità non confermate c’è anche il modo in cui il tutto funzionerà, anche se in prossimità del rilascio senza senza ombra di dubbio Google avrà modo di parlare ulteriormente della questione in maniera approfondita. È stato ovviamente chiarito fin da subito che nel caso in cui gli Smartwatch in cui il tutto verrà utilizzato non dispongano della connettività LTE utile per effettuare delle chiamate, servirà poggiarsi su dei telefoni e di conseguenza restare collegati a questi ultimi, non potendo utilizzare il proprio dispositivo per ricevere supporto.

Considerando quindi che al momento non c’è ancora una data di uscita, potrebbero quindi passare diversi mesi prima che la compagnia abbia finalmente modo di rilasciare la sua funzionalità dedicata di Wear OS. Sicuramente i tempi non saranno epocali, dato che gli Apple Watch della diretta concorrenza a cui Google sta di sicuro puntando sono in grado di “salvare” gli utenti grazie le proprie future ormai da diverso tempo, con diversi sistemi avanzati che permettono di contattare i servizi di emergenza nel giro di davvero poco.

 

 

Google ha reso Lens molto più facile da utilizzare su tablet
Google ha reso Lens molto più facile da utilizzare su tablet
Google Pay consiglierà quale carta di credito utilizzare per gli acquisti
Google Pay consiglierà quale carta di credito utilizzare per gli acquisti
Google I/O 2022: la schedule dell'evento indica cosa aspettarsi
Google I/O 2022: la schedule dell'evento indica cosa aspettarsi
Google Maps indicherà il costo del pedaggio, i segnali di stop e i semafori
Google Maps indicherà il costo del pedaggio, i segnali di stop e i semafori
Google Chrome porta la ricerca inversa delle immagini su Lens
Google Chrome porta la ricerca inversa delle immagini su Lens
Google offre altri 5 milioni di dollari in donazioni per l'Ucraina
Google offre altri 5 milioni di dollari in donazioni per l'Ucraina
Google Docs permette ora di creare bozze per Gmail
Google Docs permette ora di creare bozze per Gmail