Call of Duty: chi usa i trucchi diventa cieco, il sistema anti-cheat è sempre più sadico

4 settimane fa

Un nuovo aggiornamento di Ricochet, il software anti-cheat di Call of Duty Vanguard, rende la vita impossibile agli imbroglioni. Ora il sistema contro gli imbroglioni impedisce ai cheater di vedere gli altri giocatori. In altre parole, usare i trucchi ti trasforma in un facile bersaglio alla merce dei giocatori onesti.

Perché bannare a vita i cheater quando puoi mandarli in esaurimento nervoso? Con Call of Duty, Activision Blizzard ha scelto esattamente questa strada. Il software anti-cheat Ricochet è stato nuovamente aggiornato, e questa volta con conseguenze ancora più perfide per i giocatori disonesti.

Ogni volta che Ricochet riconosce l’utilizzo di un tool di cheating – un programma esterno che dà vantaggi illegali al giocatore -, il software rende invisibili tutti gli altri giocatori. In parole povere: il cheater non vede gli altri giocatori e non li può nemmeno sentire. In compenso tutti gli altri giocatori possono vedere senza problemi il cheater e ucciderlo facilmente a colpi di mitragliate.

I cheater diventano ciechi: non possono vedere gli altri personaggi, né i proiettili o le esplosioni. Non possono nemmeno sentire nulla. “I giocatori onesti, ad ogni modo, potranno vedere i cheater affetti dalla misura di cloaking… e potranno quindi punirli all’interno della partita”, si legge in un sadico comunicato di Activision.

Non è la prima volta che l’azienda sceglie questa strada per punire gli imbroglioni. Un precedente update di Ricochet ha di fatto azzerato il danno delle armi dei cheater, che non possono in questo modo più uccidere gli altri giocatori.

Dopo l’umiliazione in-game arriva il ban: il Team Ricochet ha già annunciato di aver bannato oltre 90.000 giocatori beccati ad utilizzare i cheat in Call of Duty Vanguard.

Call of Duty: Modern Warfare 2, cinque nuove feature svelate da un insider
Call of Duty: Modern Warfare 2, cinque nuove feature svelate da un insider
Call of Duty si prende una (meritata?) pausa: forse niente nuovi giochi nel 2023
Call of Duty si prende una (meritata?) pausa: forse niente nuovi giochi nel 2023
Microsoft conferma: "Call of Duty e i giochi di Activision Blizzard non saranno esclusive Xbox"
Microsoft conferma: "Call of Duty e i giochi di Activision Blizzard non saranno esclusive Xbox"
Call of Duty continuerà ad uscire su Playstation, la conferma di Philip Spencer
Call of Duty continuerà ad uscire su Playstation, la conferma di Philip Spencer
L'attacco dei Giganti “invade” Call of Duty con una speciale collaborazione
L'attacco dei Giganti “invade” Call of Duty con una speciale collaborazione
Call of Duty: Warzone, Activision fa di tutto per nascondere le leak
Call of Duty: Warzone, Activision fa di tutto per nascondere le leak
Streamer di COD Modern Warfare si inguaia da solo: ha rivelato di essere un cheater, in diretta
Streamer di COD Modern Warfare si inguaia da solo: ha rivelato di essere un cheater, in diretta