Google offre altri 5 milioni di dollari in donazioni per l’Ucraina

4 mesi fa

È passato ormai quasi un mese da quando la Russia ha deciso di invadere l’Ucraina, e da quel momento non è ancora chiaro sé e quando la situazione avrà modo di risolversi. Per fortuna però, con moltissimi utenti che toccati dal tema hanno deciso di donare per dare sollievo a tutti i cittadini coinvolti, anche grosse multinazionali hanno deciso di optare per soluzioni di questo tipo. È questo il caso di Google, la quale ha infatti deciso di donare ancora una volta 5 milioni di dollari per la causa.

Con tutto il loro capitale, le grandi compagnie del mondo possono fare in questo caso molto con degli sforzi relativamente minimi, visto il loro capitale, e per fortuna sono sempre di più coloro che decidono di effettuare donazioni in tal senso. Parliamo questa volta di un totale di 5 milioni di dollari che si somma alle precedenti donazioni, anche per quel che concerne i dipendenti, per 25 milioni totali, con la campagna di sostegno che è pensata per durare almeno fino al 30 aprile, stando a quanto confermato.

Per fornire aiuto immediato e supporto a coloro che si trovano coinvolti nella guerra in ucraina, Google sta donando 5 milioni di dollari pubblicamente, per un totale di 10 milioni. Questo porta il totale a 25 milioni totali grazie al supporto di Google e dei suoi impiegati.

Come ripreso sulle pagine di Android Police, abbiamo visto moltissime organizzazioni umanitarie come UNHCR, l’UN Refugee Agency, UNICEF, The United Nations World Food Programor e il WFP, con Google che esorta gli utenti a non ignorare la situazione, procedendo con delle donazioni nelle proprie possibilità al fine di supportare tutti gli abitanti dell’Ucraina che attualmente si trovano in questa pessima situazione. Trovate a questo link il post ufficiale della compagnia in cui gli utenti vengono esortati.

 

 

Google Chrome ha una grossa vulnerabilità su Android: aggiornamento necessario
Google Chrome ha una grossa vulnerabilità su Android: aggiornamento necessario
Google Foto: in arrivo diversi cambiamenti per l'accessibilità
Google Foto: in arrivo diversi cambiamenti per l'accessibilità
Google Keep permetre di trascinare immagini in altre app
Google Keep permetre di trascinare immagini in altre app
Google Meet migliora la qualità del suono e riceverà integrazioni da Duo
Google Meet migliora la qualità del suono e riceverà integrazioni da Duo
Google annuncia cinque nuove funzionalità Chrome per iOS
Google annuncia cinque nuove funzionalità Chrome per iOS
Google: la divisione russa presenta un'istanza per il fallimento
Google: la divisione russa presenta un'istanza per il fallimento
Google Meet: annunciate nuove feature per l'accessibilità
Google Meet: annunciate nuove feature per l'accessibilità