Parlando del suo Iron Man e di Avengers: Endgame, l’interprete Robert Downey Jr. ha spiegato il perché è stata scelta la battuta “Io sono Iron Man” per concludere il percorso nel Marvel Cinematic Universe del suo personaggio, e qual era la frase alternativa.

Robert Downey Jr. ha dichiarato:

C’erano diverse battute che avrei potuto scegliere per quel momento, roba del tipo: ‘Sei fo***o’ o qualcosa del genere. Dovrei ripescare i miei appunti, ma nella scena in cui indosso il Guanto dell’Infinito ed ho il potere di utilizzare lo schiocco credo dicessi ‘Oh snap’.

La parola utilizzata da Robert Downey Jr. si riferisce al termine originale per indicare lo schiocco, e perciò si tratterebbe di una sorta di gioco di parole. Lo stesso interprete ha voluto specificare anche il perché alla fine sia stata scelta la frase ‘Io sono Iron Man’:

Le frasi alternative erano troppo intelligenti, ed una delle scelte più interessanti di uno dei nostri autori è stata quella di pensare al ritorno alle origini del personaggio, al primo film, così che le parole di Iron Man sul punto di morte sarebbero coincise con quelle della sua nascita.

E tutti sappiamo come sono andate a finire le cose in Avengers: Endgame.