GUIDE

Le 25 serie TV più attese del 2022: una guida da Netflix a Prime Video

153
2 settimane fa

22 minuti

serie TV più attese del 2022

Allacciatevi le cinture, è tempo di scoprire quali siano le serie TV più attese del 2022. Dopo che il 2021 ha visto il “piccolo schermo” crescere ancora di più grazie all’introduzione del Marvel Cinematic Universe e di un piccolo “fenomeno sudcoreano”, il nostro amato Squid Game, il 2022 è pronto per rinnovare la scommessa.

Marvel è destinata ad avere ancora un ruolo di spicco quest’anno con serie come Moon Knight e She-Hulk già programmate per il loro debutto. Ma anche DC entrerà in azione con la serie dedicata a Peacemaker. E questo per non parlare dell’arrivo del franchise forse più atteso di tutti: Il Signore degli Anelli con la sua prima stagione in arrivo su Prime Video. Oltre a tutto questo nel 2022, ci aspettiamo che molte altre serie escano dall’ombra e ci sorprendano con la loro qualità e successo. Prima di tutto ciò, tuttavia, ecco quali sono le serie TV più attese del 2022. Ancora una volta, abbiamo raccolto le uscite principali dei colossi Netflix, Disney+, Prime Video, Sky che si preparano a portare in Italia tantissime nuove serie tv.

Euphoria 2 (10 gennaio 2022, Sky e Now)

serie TV più attese del 2022

Sono passati più di due anni da quando abbiamo potuto vedere un’intera stagione di Euphoria, ma finalmente quest’anno Rue e tutti i suoi amici adolescenti “problematici” sono finalmente tornati. Ci saranno droghe? Certamente. Ci sarà un altro numero musicale? Vogliamo dire, diavolo, avete visto il teaser? Indipendentemente dalle vostre aspettative, la seconda stagione di Euphoria vi farà essere grati di aver già attraversato l’adolescenza.

La sinossi ufficiale della seconda stagione di Euphoria rivela che “tra le vite intrecciate nella città di East Highland, la diciassettenne Rue deve trovare la speranza mentre bilancia le pressioni dell’amore, della perdita e della dipendenza”.

Nella prima stagione, Rue era appena uscita dalla riabilitazione e stava tornando a casa, quando ha incontrato Jules a scuola, una nuova ragazza di cui si innamora e che le rende più facile rimanere pulita, anche se tutto cambia quando Jules le rivela che lei ha sentimenti per qualcun altro. Poi, Rue propone a Jules di scappare in città, anche se alla fine preferisce non lasciare sua sorella e sua madre, anche se questa decisione la porta a ricadere nella droga.

 

Euphoria 2 debutterà in contemporanea con gli Usa il 10 gennaio su Sky e Now.

Landscapers (14 gennaio, Sky e NOW)

Landscapers è una vera miniserie poliziesca, una commedia drammatica nera scritta da Ed Sinclair e diretta da Will Sharpe. Ruota attorno alla vera storia degli omicidi del 1998 dei residenti del Nottinghamshire William e Patricia Wycherley.

Ispirato da eventi reali, Landscapers racconta la storia della mite Susan e di suo marito, e di come sono arrivati ​​ad uccidere i genitori di Susan e seppellirli nel giardino sul retro della loro casa di Mansfield, in un crimine che è rimasto sconosciuto per oltre un decennio.

 

La miniserie Landscapers – Un crimine quasi perfetto debutterà su Sky Atlantic e NOW il 14 gennaio 2022.

 

Paecemaker (13 gennaio, HBO Max)

serie TV più attese del 2022

Peacemaker è una serie televisiva americana di prossima uscita creata da James Gunn per il servizio di streaming HBO Max, basata sul personaggio della DC Comics Peacemaker. È la prima serie televisiva del DC Extended Universe (DCEU), uno spin-off del film del 2021 The Suicide Squad. Ambientata dopo il film, la serie esplora le origini di Peacemaker che crede nel raggiungimento della pace ad ogni costo.

John Cena interpreta il personaggio del titolo, riprendendo il suo ruolo da The Suicide Squad, con Steve Agee, Danielle Brooks, Robert Patrick, Jennifer Holland, Freddie Stroma e Chukwudi Iwuji. Gunn ha scritto tutti gli otto episodi della serie mentre completava il lavoro su The Suicide Squad durante la pandemia di COVID-19, prima che HBO Max ordinasse ufficialmente Peacemaker. Le riprese si sono svolte a Vancouver, in Canada, da gennaio a luglio 2021, con Gunn alla regia di cinque episodi.

 

Peacemaker sarà presentato in anteprima su HBO Max il 13 gennaio 2022, con i suoi primi tre episodi.

Pam & Tommy (2 febbraio, Disney+)

serie TV più attese del 2022

Come non includere tra le serie TV più attese del 2022, Pam & Tommy? In realtà Pam & Tommy sarà una miniserie basata sulla storia d’amore (e anche qualcosa di più) del batterista dei Mötley Crüe Tommy Lee con l’attrice Pamela Anderson. La serie è diretta da Craig Gillespie e scritta da Robert D. Siegel e andrà in onda su Disney+ (tramite il marchio Star). Ha come protagonisti Lily James e Sebastian Stan rispettivamente nei panni di Pamela Anderson e Tommy Lee. Trailer di YouTube di seguito:

La serie sarà composta da otto episodi e mostra per la prima volta il matrimonio tra Pamela Anderson e Tommy Lee e l’uscita del loro famigerato sex tape non autorizzato che è stato registrato privatamente durante la loro luna di miele.

 

Pam & Tommy debutterà su Disney+ (Star) il 2 febbraio 2022.

Vikings: Valhalla (25 febbraio, Netflix)

serie TV più attese del 2022

Vikings: Valhalla sarà una serie televisiva drammatica storica in arrivo su Netflix, creata dallo sceneggiatore Jeb Stuart e uno spin-off di Vikings. Questa serie inizia un secolo dopo la serie originale e racconterà le storie di alcuni dei norvegesi più famosi della storia: Leif Erikson, Freydís Eiríksdóttir, Harald Hardrada e il re normanno Guglielmo il Conquistatore, un discendente vichingo.

Ambientato anni dopo Vikings, la fine dell’era vichinga si avvicina mentre l’Inghilterra si oppone a loro. Dopo la morte di re Edoardo il Confessore, tre signori rivendicano il trono inglese. Leif Erikson ha guidato i groenlandesi attraverso il Nord Atlantico. È fedele alla sua famiglia, ma ha problemi con suo padre, Erik il Rosso. Freydís Eiríksdóttir è la sua sorellastra. Un’aggressione sessuale da parte di Christian Vikings l’ha resa anticristiana e lei diventa la leader della religione norrena contro l’ascesa del cristianesimo in Scandinavia, e cercherà una nuova casa per il suo popolo. È romanticamente attratta da una relazione con Torsen, un vichingo cristiano di una famiglia reale. Torsen fa parte di un battaglione che viene assemblato dal re Harald Hardrada per vendicare il massacro. È guidato da Alienor, la sua regina e Earl Colby, un consigliere anglosassone.

 

La premiere di Vikings: Valhalla è prevista su Netflix il 25 febbraio 2022.

Star Trek: Picard 2 (febbraio, Paramount+)

Star trek 2 picard

La seconda stagione della serie televisiva americana Star Trek: Picard presenta Jean-Luc Picard mentre lui e i suoi compagni tentano di salvare il futuro dopo che il tempo è scaduto. Patrick Stewart interpreta Picard, riprendendo il suo ruolo dalla serie Star Trek: The Next Generation e da altri media di Star Trek. Nel cast anche Alison Pill, Isa Briones, Evan Evagora, Michelle Hurd, Santiago Cabrera, Jeri Ryan, Orla Brady e Brent Spiner.

Una seconda stagione della serie era in sviluppo da mesi prima di essere annunciata ufficialmente nel gennaio 2020, con Matalas che si è unito alla serie prima della prevista partenza dello showrunner della prima stagione Michael Chabon, che è rimasto come scrittore e produttore esecutivo. Ritardate dall’inizio della produzione previsto per giugno 2020 a causa della pandemia di COVID-19, le riprese sono iniziate in California nel febbraio 2021 e sono durate fino a settembre, con riprese consecutive con la terza stagione. Per i fan di Star Trek una delle serie TV più attese del 2022.

 

Star Trek Picard 2 dovrebbe essere presentata in anteprima sul servizio di streaming Paramount+ a febbraio 2022 e consisterà in 10 episodi, in Italia sarà disponibile da settembre.

Bridgerton 2 (25 marzo, Netflix)

Bridgerton 2

La nuova stagione di Bridgerton sarà basata su “Il visconte che mi amava”, il secondo dei romanzi di Julia Quinn. L’attenzione qui si sposterà maggiormente su Lord Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey), il fratello maggiore di Daphne, mentre decide di stabilirsi e trovare una moglie. La sua ricerca non parte bene, finché dall’India arrivano le sorelle Kate Sharma (Simone Ashley) e Edwina Sharma (Charithra Chandran).

Da lì inizia il divertimento, con altri membri del cast principale tra cui Nicola Coughlan, Luke Thompson, Luke Newton, Claudia Jesse, Ruby Stokes, Wil Tilston, Florence Hunt, Rupert Young e Adjoa Andoh. Ascolteremo anche Julie Andrews come voce di Lady Whistledown.

 

Bridgerton 2 sarà disponibile per la visione su Netflix dal 25 marzo 2022.

The Umbrella Academy 3 (probabilmente marzo 2022, Netflix)

umbrella academy 3

Le serie dedicate ai supereroi sono ovunque, ma l’interpretazione di Netflix dei fumetti di Gerard Way è una delle serie più interessanti in circolazione. Caratterizzato da una famiglia costruita di disadattati con super poteri, le stagioni precedenti hanno visto il gruppo sperare in tempo nel tentativo di prevenire un’apocalisse. Ora la banda è tornata al quartier generale, ma sta succedendo qualcosa.

The Umbrella Academy è una serie comica-drammatica di supereroi originale Netflix creata da Steve Blackman e basata sui fumetti con lo stesso nome di Gerard Way e Gabriel Bá. Il fenomeno dei supereroi ha attanagliato il pubblico di tutto il mondo per la maggior parte di un decennio, ci è voluto qualcosa di speciale come The Umbrella Academy per aggiungere un po’ di freschezza al genere.

La stagione 2 ha debuttato il 31 luglio 2020 e da allora ha ottenuto 4 nomination agli Emmy, tra cui la migliore fotografia, i migliori costumi fantasy/fantascientifici, il montaggio del suono e gli effetti visivi speciali.

 

The Umbrella Academy 3 debutterà su Netflix a marzo.

Stranger Things 4 (Estate 2022, Netflix)

Stranger Things 4

Stranger Things 4 ha alcune grandi domande a cui rispondere dopo l’esplosivo finale di 77 minuti della terza stagione, The Battle of Starcourt. Ma non disperate, amici. L’horror fantascientifico di Netflix alla fine tornerà per la quarta stagione, il che significa che tutte quelle questioni in sospeso alla fine verranno risolte.

La serie non sarebbe la stessa senza il suo cast colorato e straordinario, quindi vedremo di nuovo Undici (Millie Bobby Brown), Mike (Finn Wolfhard), Lucas (Caleb McLaughlin), Dustin (Gaten Matarazzo), Will (Noah Schnapp), Max (Sadie Sink), Steve (Joe Keery), Nancy (Natalia Dyer), Jonathan (Charlie Heaton), Robin (Maya Hawke) e Joyce (Winona Ryder), tra altri.

 

A partire da gennaio 2022, non ci sono ancora nuove notizie su quando Stranger Things 4 verrà lanciato, tranne per un generica uscita questa estate.

Il Signore degli Anelli (2 settembre, Prime Video)

serie TV più attese del 2022

L’incredibile saga della Terra di Mezzo di Tolkien è meglio conosciuta per la trilogia principale dei romanzi de Il Signore degli Anelli, il suo amato prequel, Lo Hobbit, e i sei film adattati da essi. Ma Tolkien è stato uno scrittore prolifico, che ha descritto innumerevoli personaggi, storie e racconti che devono ancora essere esplorati sullo schermo.

Lungi dall’essere un reboot, la serie de Il Signore degli Anelli di Amazon Studios si svolge migliaia di anni prima delle storie più famose di Tolkien e riporterà gli spettatori a un’era in cui sono stati forgiati grandi poteri, i regni sono saliti alla gloria e sono caduti in rovina, improbabili eroi sono stati messi alla prova, la speranza è stata appesa al filo più sottile e il più grande cattivo che sia mai uscito dalla penna di Tolkien ha minacciato di coprire tutto il mondo nell’oscurità.

 

Il Signore degli Anelli debutterà su Prime Video il 2 settembre.

She-Hulk (Disney+, data da definire)

marvels-she-hulk-series-will-reportedly-include-a-shapeshifter-character

She-Hulk è una serie televisiva in uscita creata da Jessica Gao per il servizio di streaming Disney+, basata sull’omonimo personaggio della Marvel Comics. È destinato a far parte delle serie televisive nel Marvel Cinematic Universe (MCU) prodotta dai Marvel Studios, condividendo la continuità con i film del franchise. Gao è il capo sceneggiatore con Kat Coiro a capo della squadra di regia.

Tatiana Maslany interpreta Jennifer Walters / She-Hulk. Nel cast anche Mark Ruffalo, Tim Roth, Ginger Gonzaga, Renée Elise Goldsberry e Jameela Jamil. La serie è stata annunciata nell’agosto 2019, con Gao assunto a novembre. Coiro si è unito per dirigere più episodi nel settembre 2020. A dicembre, Roth e Ruffalo si erano uniti al cast e anche Anu Valia avrebbe dovuto dirigere. Le riprese sono iniziate a metà aprile 2021 a Los Angeles e Atlanta, in Georgia, e sono durate fino alla fine di agosto.

 

L’uscita di She-Hulk è prevista per il 2022 e sarà composta da dieci episodi. Farà parte della Fase Quattro del MCU.

Moonknight (Disney+, data da definire)

serie TV più attese del 2022

Oscar Isaac interpreta Marc Spector, un ex mercenario che nasconde un segreto. Diversi segreti, si scopre, poiché Spector soffre di disturbo dissociativo dell’identità e ha personalità multiple. È anche il vigilante noto come Moon Knight, l’avatar umano di un dio egizio. Marc è stato scelto per far rispettare la sua volontà, con risultati mortali.

Moon Knight è una miniserie televisiva americana in uscita creata da Jeremy Slater per il servizio di streaming Disney+, basata sull’omonimo personaggio della Marvel Comics. È destinata a far parte delle serie televisive nel Marvel Cinematic Universe (MCU) prodotta dai Marvel Studios, condividendo la continuità con i film del franchise. Slater è il capo sceneggiatore con Mohamed Diab alla guida del team di regia.

La serie è stata annunciata nell’agosto 2019, con Slater assunto a novembre. Diab è stato assunto per dirigere quattro episodi della serie nell’ottobre 2020, con il duo di registi Justin Benson e Aaron Moorhead che si è unito alla serie nel gennaio 2021 per dirigere gli altri due; Le riprese sono iniziate alla fine di aprile 2021 a Budapest, seguite dalla produzione in Giordania, che si è conclusa all’inizio di ottobre prima di trasferirsi ad Atlanta, in Georgia.

 

Moon Knight uscirà nel 2022 e sarà composto da sei episodi. Farà parte della Fase Quattro del MCU.

House of the Dragon (Sky, data da definire)

serie TV più attese del 2022

House of the Dragon è una serie televisiva fantasy creata da George R. R. Martin e Ryan J. Condal per HBO. È un prequel della serie televisiva Il Trono di Spade (2011–2019) ed è basato sul romanzo di Martin del 2018 Fire & Blood. La serie è ambientata duecento anni prima degli eventi de Il Trono di Spade e racconta l’inizio della fine della Casa Targaryen, gli eventi che hanno portato alla guerra civile dei Targaryen, nota come la “Danza dei Draghi”, e il guerra stessa. House of the Dragon ha ricevuto un ordine per la serie nell’ottobre 2019 con casting a partire da luglio 2020 e riprese principali a partire da aprile 2021 nel Regno Unito.

Il finale di serie di Game of Thrones è stato, diciamo, non ben accolto. Ecco perché quando è arrivato il momento di espandere il franchise, HBO ha scelto di guardare al passato di Westeros piuttosto che al suo futuro. House of the Dragon trarrà gran parte della sua ispirazione dal ricco testo prequel di George R.R. Martin Fire & Blood. La storia si svolgerà più di 150 anni prima degli eventi di Game of Thrones. La dinastia Targaryen è composta da cinque re e sembra abbastanza forte, con una scuderia piena di draghi a sostenere la sua pretesa sui Sette Regni.

Sarebbe sicuramente un peccato se una sorta di meschino battibecco familiare di successione si trasformasse in un’enorme guerra civile che scuote il continente… non è vero? Paddy Considine, Matt Smith, Emma D’Arcy e molti altri compongono un cast di Targaryen pronti a ballare con i draghi. Gli showrunner sono Miguel Sapochnik e Ryan Condal, con Condal e George R.R. Martin come co-creatori. Molti altri progetti di Thrones sono in arrivo e House of the Dragon ha la possibilità di creare un precedente positivo per tutti loro in futuro.

 

La prima stagione di House of the Dragon sarà presentata in anteprima nel 2022 e sarà composta da dieci episodi.

The Sandman (Netflix, data da definire)

the-sandman_netflix

Per oltre 30 anni, i fan hanno sognato un adattamento live-action di The Sandman, la serie fantasy per adulti originale di DC dalla mente di Neil Gaiman e una sfilata di alcuni dei migliori artisti che abbiano mai onorato il mezzo dei fumetti. Dopo anni di false partenze per un film di Sandman, Netflix ha finalmente fatto quello che tutti speravano che qualcuno avesse il buon senso di fare: adattare Sandman come serie TV.

The Sandman è un’estesa mitologia moderna sugli esseri conosciuti come Endless: Destiny, Death, Desire, Despair, Delirium, Destruction e il protagonista di Sandman, Dream. Interpretato da Tom Sturridge nei panni di Dream, The Sandman vanta un cast che include Gwendoline Christie, Boyd Holbrook, Charles Dance, Kirby Howell-Baptiste, Jenna Coleman e molti altri, e tra i poster dei personaggi e le prime sbirciatine ai filmati, sembra esattamente altrettanto lussureggiante, bella e da incubo come questa serie merita di essere.

 

The Sandman è in arrivo su Netflix in data da definire.

The Crown 5 (novembre 2022, Netflix)

the-crown-5-olivia-colman-imelda-staunton

Siamo ufficialmente tra le ultime tappe della corsa pianificata di The Crown. Con una nuova regina Elisabetta in Imelda Staunton, la quinta stagione ci lancerà nella caduta del matrimonio di Diana e Carlo, e forse nella morte della Principessa del Popolo.

La quinta stagione di The Crown, che segue la vita e il regno della regina Elisabetta II, sarà pubblicata da Netflix a novembre 2022. Imelda Staunton interpreterà Elizabeth, insieme ai membri principali del cast Jonathan Pryce, Lesley Manville, Jonny Lee Miller, Dominic West ed Elizabeth Debicki.

La serie durerà molto più a lungo di quanto pensassimo. Nonostante i precedenti annunci affermassero che la quinta stagione dello show sarebbe stata l’ultima, Netflix ha confermato che la serie continuerà dopo la quinta stagione. Il problema più grande, tuttavia, è che a causa dei ritardi legati al coronavirus, i fan dovranno aspettare più del solito.

 

The Crown 5 in arrivo su Netflix a novembre.

The Witcher: Blood Origin (Netflix)

witcher_blood_origin

La seconda stagione della serie di successo di Netflix, The Witcher, ha riscosso molto successo ma la piattaforma di streaming si sta immergendo ancora più a fondo nel mondo fantastico. Una serie prequel limitata è all’orizzonte. L’annuncio di The Witcher: Blood Origin arriva mentre il franchise si tuffa più a fondo nella tradizione dei witcher e nella confraternita. L’imminente spin-off è ambientato più di un secolo prima della serie di punta, nel mondo elfico prima dell’intrusione umana. Ambientato 1200 anni prima delle avventure di Geralt di Rivia in tutto il continente, The Witcher: Blood Origin esplora la storia a lungo dimenticata dei primi witcher.

“Ambientato in un mondo elfico 1.200 anni prima del mondo di The Witcher, Blood Origin racconterà una storia perduta nel tempo: l’origine del primo Witcher e gli eventi che portano alla fondamentale “congiunzione delle sfere”, quando il mondi di mostri, uomini ed elfi si sono fusi per diventare uno”.

Il creatore e scrittore di Blood Origin Declan de Barra ha detto a Entertainment Weekly che la storia si svolge in un mondo pre-colonizzato. Si tratta davvero di come sarebbe quel mondo per gli elfi prima che gli umani portassero loro la civiltà. Lauren Hissrich aggiunge che il mondo a quel tempo era molto più di un’età dell’oro di quello che vediamo in The Witcher, ambientato centinaia di anni dopo. Come non metterla tra le serie TV più attese del 2022?

Le Fate Ignoranti (Disney+, data da definire)

Le-Fate-Ignoranti-serie-TV-Disney-Plus

Le Fate Ignoranti è una serie televisiva italiana drammatica in streaming prodotta da R&C Produzioni. La serie è realizzata da Ferzan Özpetek, che è stato anche responsabile del film italiano del 2001 Le fate ignoranti, da cui è basata la serie.

Il quadro della vita perfetta di Antonia prende una svolta inaspettata e tragica quando suo marito Massimo muore in un grave incidente stradale. Dopo la sua morte, Antonia scopre che Massimo ha avuto una relazione durante il loro matrimonio. Ma contrariamente a quanto inizialmente ipotizzato, non con una donna, ma con un uomo di nome Michele.

Devastata dalla notizia, Antonia incontra Michele e il suo gruppo di amici. Michele vive a casa sua con i suoi amici di diversa estrazione. Ognuno dei suoi amici è individuale e ha la sua storia e i suoi problemi. Non importa da dove vieni, non importa come sembri, non importa come sei e non importa quale sessualità hai, tutti vivono nella migliore armonia possibile l’uno con l’altro. Tra Antonia e Michele nasce un’inaspettata e commovente amicizia. E tutti loro attraversano un momento di cambiamento in cui crescono con i loro problemi e ampliano i loro orizzonti personali.

 

La prima stagione in otto parti della serie dovrebbe essere rilasciata come Star Original su Star tramite Disney+ nel 2022.

Locke and Key 3 (2022, Netflix)

serie TV più attese del 2022

La serie horror soprannaturale, Locke and Key, torna per un’altra stagione su Netflix. La serie, basata su una serie di fumetti con lo stesso nome, segue un trio di fratelli dopo l’assassinio del padre, Rendell Locke. La loro madre, Nina Locke, li trasferisce in una nuova casa nel Massachusetts, dove i fratelli aprono le porte con chiavi misteriose.

Gideon sarà il nemico numero uno della prossima stagione. Probabilmente i Locke scopriranno una serie di nuove chiavi che potranno aiutarli nella loro battaglia contro Gideon; è probabile che uno di queste sia la chiave che consente alle persone di visualizzare il passato. Nel frattempo, i Locke dovranno affrontare una situazione molto diversa in famiglia poiché Bode ha intenzione di usare la chiave della memoria per consentire alla madre Nina di ricordare la magia.

 

Locke and Key 3 in arrivo su Netflix in data da definire.

Wednesday (Netflix, data da definire)

Wednesday-Netflix

Tra le serie TV più attese del 2022? Wednesday è una serie televisiva horror in arrivo, basata sul personaggio Wednesday Addams della famiglia Addams. Prodotta da MGM Television, la serie sarà presentata in anteprima su Netflix.

La serie sarà una commedia misteriosa soprannaturale di formazione incentrata su Wednesday Addams, incentrata sui suoi anni da studentessa delle superiori alla Nevermore Academy, dove tenta di padroneggiare i suoi poteri psichici, fermare una mostruosa follia omicida dei cittadini della città, e risolvi il mistero soprannaturale che ha colpito la sua famiglia 25 anni fa, il tutto mentre naviga nelle sue nuove relazioni.

 

Wednesday debutterà su Netflix in data da definire.

Better Call Saul 6 (prima metà 2022, Netflix)

Chi ha amato Breaking Bad non può non considerare tra le serie TV più attese del 2022 il ritorno di Saul Goodman. L’imminente sesta e ultima stagione della serie televisiva AMC Better Call Saul dovrebbe essere presentata in anteprima all’inizio del 2022 negli Stati Uniti e sarà composta da 13 episodi divisi in due parti. Questo sarà il numero più alto di episodi in una stagione, poiché le stagioni precedenti avevano ciascuna 10 episodi.

Better Call Saul è un prequel spin-off di Breaking Bad creato da Vince Gilligan e Peter Gould. Bob Odenkirk (Jimmy McGill / Saul Goodman), Jonathan Banks (Mike Ehrmantraut), Rhea Seehorn (Kim Wexler), Patrick Fabian (Howard Hamlin), Michael Mando (Nacho Varga), Tony Dalton (Lalo Salamanca) e Giancarlo Esposito (Gus Fring) riprenderanno i ruoli delle stagioni precedenti.

 

Better Call Saul 6 debutterà su Netflix nella prima metà del 2022.

Peaky Blinders 6 (Netflix, data da definire)

Peaky blinders 6

L’attesa per Peaky Blinders 6 è palpabile anche se non abbiamo ancora una data di debutto dopo la rivelazione di poster e teaser trailer. Vedremo tornare però sia Tom Hardy che Anya Taylor-Joy. La serie drammatica creata da Steven Knight e ambientato un Birmingham è pronta a regalare nuove sorprese. Gli Shelby sono pronti a dire addio con tutti gli sfarzi del caso, capitanati da Cillian Murphy e con l’ultima probabile interpretazione di Helen McCrory nei panni della Zia Polly.

 

Peaky Blinders 6 in arrivo su Netflix con data da definire.

Halo (da definire data e piattaforma)

Halo

Uno degli adattamenti di un videogioco più atteso è sicuramente Halo che è stato prodotto da Steven Spielberg. La serie sarà un live action basato sulla storia originale del franchise videoludico di culto. La storia si concentrerà sulla guerra del 26° secolo tra il Comando spaziale delle Nazioni Unite e il Patto alieno e vedrà l’attore Pablo Schreiber nei panni del protagonista John-117/Master Chief.

 

Halo è in arrivo nella seconda metà del 2022.

The Boys 3 (3 giugno, Prime Video)

The Boys 3 debutterà su Prime Video con tre episodi il 3 giugno. Nuovi episodi saranno disponibili ogni venerdì. E’ stata una delle serie rivelazione di Prime Video e uno degli adattamenti fumettistici più interessanti che ha cambiato completamente il concetto di supereroe e soprattutto la sua percezione da parte del pubblico. sarà interessante vedere dopo il finale come si evolveranno gli eventi.

 

The Boys 3 debutterà il 3 giugno su Prime Video.

 

Obi-Wan Kenobi (Disney+, data da definire)

obi-wan kenobi

Fan di star wars questa per voi sarà una delle serie più attese del 2022. Obi-Wan Kenobi è una prossima serie creata per il servizio di streaming Disney+, con l’omonimo personaggio di Star Wars. Ambientata dieci anni dopo gli eventi di La vendetta dei Sith (2005), la serie è scritta da Joby Harold e diretta da Deborah Chow.

Ewan McGregor è produttore esecutivo e recita nel ruolo del personaggio del titolo, riprendendo il suo ruolo dalla trilogia prequel di Star Wars. Anche Hayden Christensen recita, riprendendo il ruolo di Darth Vader. Il progetto è nato come film spin-off scritto da Hossein Amini e diretto da Stephen Daldry, ma è stato rielaborato come una serie limitata da Amini in seguito al fallimento commerciale di Solo: A Star Wars Story (2018). McGregor è stato confermato come protagonista nell’agosto 2019 e Chow è stato assunto per dirigere un mese dopo.

La produzione doveva iniziare a luglio 2020, ma la serie è stata sospesa a tempo indeterminato a gennaio 2020 perché Lucasfilm non era soddisfatta delle sceneggiature della serie. Harold è stato assunto per riscrivere la serie nell’aprile 2020 e nel marzo 2021 sono stati annunciati casting aggiuntivi. Le riprese sono iniziate entro maggio 2021 a Los Angeles, utilizzando la tecnologia del video wall StageCraft, e sono terminate entro settembre.

 

Obi-Wan Kenobi uscirà nel 2022 e sarà composto da sei episodi.

Pachinko (Apple TV+)

serie TV più attese del 2022

I drama coreani sanno come attirare i fan. Che si tratti di romcom scadenti o thriller con un alto numero di morti come Squid Game e l’ultima mania, Hellbound, i K-dramas continuano a battere i record di spettatori di Netflix. Mentre altre piattaforme importanti stanno seguendo l’esempio e stanno persino filmando versioni americane di classici coreani (Train To Busan e Crash Landing On You sono apparentemente occidentalizzati), un altro attesissimo dramma basato su un romanzo best-seller arriverà su un servizio di streaming vicino voi.

Nel 2019, Deadline ha riferito che Apple TV+ stava adattando il secondo libro del 2017 di Min Jin Lee, Pachinko. La storia segue quattro generazioni di una famiglia di immigrati coreani attraverso la Corea, il Giappone e gli Stati Uniti durante l’occupazione giapponese, la seconda guerra mondiale e dopo. È una visione straziante di razzismo, imperialismo e immigrazione. Mentre Lee sarà il co-produttore, Soo Hugh (The Terror) scriverà la serie di otto episodi. Ecco tutto da sapere su Pachinko, incluso il suo cast stellato e come lo spettacolo si discosta dal libro.

La vincitrice dell’Oscar Minari Youn Yuh-jung nei panni di Sunja è stata una delle prime attrici annunciatene cast del film drammatico. Kim Min-ha interpreterà una giovane Sunja. Sarà il suo primo ruolo da attore dopo un cortometraggio nel 2020. Per tutti i fan delle serie coreane questa è una delle serie più attese del 2022.

 

Pachinko debutterà su AppleTV+ in data da definire.

 

 

I 15 anime da vedere assolutamente su Netflix, da L'attacco dei giganti a Cowboy Bebop
I 15 anime da vedere assolutamente su Netflix, da L'attacco dei giganti a Cowboy Bebop
Cobra Kai 4: 10 cose da sapere sulla serie Netflix sequel di Karate Kid
Cobra Kai 4: 10 cose da sapere sulla serie Netflix sequel di Karate Kid
The Witcher 2, 10 cose da sapere sulla serie del momento
The Witcher 2, 10 cose da sapere sulla serie del momento
I 15 migliori film di Natale su Netflix
I 15 migliori film di Natale su Netflix
I 15 migliori film di Natale da guardare su Amazon Prime Video
I 15 migliori film di Natale da guardare su Amazon Prime Video
I migliori 25 film di Natale per bambini (da vedere e rivedere anche da adulti)
I migliori 25 film di Natale per bambini (da vedere e rivedere anche da adulti)
10 film sulle possessioni demoniache da guardare
10 film sulle possessioni demoniache da guardare