Apple Music: arriva Voice, l’abbonamento meno costoso

1 anno fa

Non è passato molto da quando, in una parentesi legata al mondo audio, Apple ha confermato durante il suo ultimo evento l’arrivo di un piano di Apple Music legato nello specifico a Siri, il quale prende il nome di Voice. Abbiamo avuto modo di approfondire la questione nell’articolo che trovate a questo link, e a qualche settimana di distanza la compagnia ha finalmente reso disponibile il tutto.

Si parla di un piano pensato per far funzionare Apple Music solamente grazie a Siri, principalmente grazie ai dispositivi come HomePod e AirPods. Con un costo ridotto quindi, gli utenti devono per forza sfruttare le potenzialità dell’assistente di Apple, il che risulta ora possibile grazie all’arrivo dell’aggiornamento iOS 15.2. Trovate tutti i dettagli sulle funzionalità del nuovo update all’interno del nostro approfondimento dedicato, potete accedere da qui.

Le prime volte in cui utilizza Voice. nuovo piano di Apple Music, la situazione potrebbe sembrare a tratti strana, ma in realtà risulta possibile chiedere a Siri la riproduzione di un qualunque album, artista o canzone, assieme anche a un genere o a una serie di playlist. Non mancano comandi più generici, come la possibilità di “riprodurre qualcosa di rilassante”.

Staremo a vedere se l’abbonamento avrà successo grazie al feedback degli utenti, che ora si potranno confrontare con un servizio ancora più accessibile, visto che pronto a farsi pagare ancora meno in alcuni casi.

 

 

Apple Music: i mesi di prova gratuita passano da tre a uno
Apple Music: i mesi di prova gratuita passano da tre a uno
Apple Music: confermata una partnership con Tencet
Apple Music: confermata una partnership con Tencet
Apple Music arriva ufficialmente su PlayStation 5
Apple Music arriva ufficialmente su PlayStation 5
Apple Music in arrivo anche su PlayStation 5?
Apple Music in arrivo anche su PlayStation 5?
Apple acquisisce Primephonic, servizio dedicato alla musica classica
Apple acquisisce Primephonic, servizio dedicato alla musica classica
Apple, disponibile l'aggiornamento 12.5.2 per iTunes
Apple, disponibile l'aggiornamento 12.5.2 per iTunes
WWDC 2015, questa sera in live streaming
WWDC 2015, questa sera in live streaming