Tenta di incontrarsi con un 15enne, licenziato dirigente di Sony Playstation

321
2 mesi fa

Nella giornata di ieri Sony Playstation ha licenziato George Cacioppo, ex Senior Vice President Engineering della divisione PlayStation Network. Cacioppo era stato accusato di aver organizzato un incontro con un quindicenne usando Grindr, un’app di incontri usata dalla comunità LGBT. Il presunto tentativo di incontro è stato ripreso e pubblicato dal canale youtube People v. Preds.

Cacioppo è stato ingannato su Grindr, dove pensava di star parlando con un ragazzo minorenne. Ma dall’altra parte dello schermo non c’era un adolescente, bensì uno dei vigilante di People v. Preds, un canale youtube che si occupa di denunciare pubblicamente gli adulti che adescano i minori su internet.

È opportuno precisare che Cacioppo non è indagato per il suo comportamento e non sembra che siano state allertate le forze dell’ordine. Il video pubblicato da People v. Preds dura pochi minuti e mostra Cacioppo fuori dalla sua casa, in attesa di incontrare quello che pensava essere un adolescente. Cacioppo viene immediatamente invitato dallo youtuber a giustificarsi per il suo comportamento, ma l’ex ingegnere di Sony Playstation rientra in casa senza proferire parola, venendo a quel punto aggredito verbalmente dalla persona che sta registrando il video. Nota a margine: nel video George Cacioppo indossa una t-shirt con il logo della PS5.

Nonostante il video non offra chissà quali prove della presunta condotta di Cacioppo, il gruppo di vigilantes ha comunque postato un link ad una cartella Google Drive con alcune screen che mostrerebbero gli scambi avvenuti tra l’ingegnere e il finto adolescente. Tanto è bastato a Sony, che ha deciso di licenziare il suo dirigente con effetto immediato.

L’attività di People v. Preds non è poi così insolita, soprattutto negli USA, dove esistono diversi canali su YouTube dedicati a video simili. Il copione è sempre lo stesso: il predatore sessuale viene adescato online con un catfish. Una volta organizzato l’incontro, l’adulto viene ripreso e messo alla berlina.  La spettacolarizzazione della caccia ai ‘predatori sessuali’ nasce con il programma televisivo To Catch a Predator condotto da Chris Hansen. Il programma non è più in onda dal 2007, ma nel frattempo è stato emulato da diversi youtuber amatoriali – a volte con un discreto successo (il canale AnxietyWar, ad esempio, ha quasi 1 milione di iscritti).

Prima di lavorare per Playstation, Cacioppo aveva avuto una felice carriera all’interno di alcune importanti aziende tech, come Adobe, PalmSource Holding Co e Intuit.

 

 

Sony a Microsoft: «ci aspettiamo che i giochi di Activision rimangano multipiattaforma»
Sony a Microsoft: «ci aspettiamo che i giochi di Activision rimangano multipiattaforma»
Horizon Forbidden West: trailer e foto dell'attesissimo videogioco per PlayStation
Horizon Forbidden West: trailer e foto dell'attesissimo videogioco per PlayStation
Sony continuerà a produrre PS4, vista la carenza di PS5
Sony continuerà a produrre PS4, vista la carenza di PS5
PlayStation VR2 ufficiale, tutte le caratteristiche e il trailer di Horizon Call of the Mountain
PlayStation VR2 ufficiale, tutte le caratteristiche e il trailer di Horizon Call of the Mountain
Cinecittà Game HUB: Sony Interactive Entertainment Italia diventa partner
Cinecittà Game HUB: Sony Interactive Entertainment Italia diventa partner
PlayStation 5: Sony deposita un brevetto per delle scocche personalizzate
PlayStation 5: Sony deposita un brevetto per delle scocche personalizzate
Il controller PS5 brandizzato McDonald non si farà: Sony non ha dato l'autorizzazione
Il controller PS5 brandizzato McDonald non si farà: Sony non ha dato l'autorizzazione