WhatsApp: un’impostazione permetterà di gestire le notifiche delle reazioni

2 mesi fa

WhatsApp Web

Siamo ormai in attesa da tempo di poter finalmente scoprire di più in merito all’arrivo delle reazioni sulla piattaforma di WhatsApp, le quali – come avviene su diverse altre piattaforme – permetteranno di “marchiare” i messaggi con delle emoticon, quasi come se si trattasse di una risposta.

Nonostante la novità sia già stata suggerita da tempo, e l’implementazione sembri ormai a dir poco prossima, purtroppo per il momento Meta non ha aggiornato i fan in merito alla questione, anche se le pagine di WABetaInfo non mancano mai nel rivelare alcune informazioni in anteprima, dopo aver provato la funzionalità che era stata aggiunta per errore dalla compagnia per poi essere subito rimossa.

Nello specifico, si parla questa volta di una feature che era già stata avvistata per le piattaforme iOS, e permetterà di gestire le notifiche relative alle reazioni, la quale è stata notata nella nuova beta di WhatsApp anche per Android. Nel momento in cui si invia un messaggio e si riceve una reazione da parte degli interlocutori, che si tratti di chat private o di gruppi i avrà modo di attivare una notifica che – in modo simile a quanto avviene con le normali risposte – avviserà gli utenti del fatto che una reazione è stata inserita per il proprio messaggio.

Ovviamente, non ci si troverà a ricevere notifiche anche per le reazioni che vengono inviate ai messaggi degli altri utenti, e staremo inoltre a vedere in che modo il colosso permetterà di gestire le proprie grazie all’impostazione dedicata, permettendo se fare distinzioni fra gruppi e contatti privati. Fra le altre feature particolarmente attese per l’app di messaggistica ci sono sicuramente le Community, le quali sono state da poco approfondite dalle pagine di WABetaInfo con i primi dettagli: ve ne abbiamo parlato nell’articolo a cui potete accedere attraverso questo link.

 

 

WhatsApp: nuove foto anticipano il design dell'app per Windows 11
WhatsApp: nuove foto anticipano il design dell'app per Windows 11
WhatsApp: avvistato il riproduttore di audio che permette di cambiare chat
WhatsApp: avvistato il riproduttore di audio che permette di cambiare chat
WhatsApp aiuterà in futuro a trovare dei punti di interesse vicini?
WhatsApp aiuterà in futuro a trovare dei punti di interesse vicini?
WhatsApp: in sviluppo una nuova interfaccia per le chiamate
WhatsApp: in sviluppo una nuova interfaccia per le chiamate
WhatsApp: gli admin si "firmeranno" dopo aver cancellato i messaggi
WhatsApp: gli admin si "firmeranno" dopo aver cancellato i messaggi
WhatsApp: i moderatori potranno rimuovere ogni messaggio dai gruppi
WhatsApp: i moderatori potranno rimuovere ogni messaggio dai gruppi
WhatsApp cambierà le politiche della privacy in Europa dopo una multa salata
WhatsApp cambierà le politiche della privacy in Europa dopo una multa salata