YouTube: il co-fondatore prevede il declino dopo la rimozione del contatore dei dislike

38
7 mesi fa

Non è passato molto da quando YouTube ha rimosso i dislike (o almeno il contatore di questi) da tutti i video sulla piattaforma, come abbiamo approfondito in questo articolo dedicato. Nonostante ci fossero dei motivi palesemente sensati dietro la scelta, moltissimi fan non hanno preso bene la questione, visto che si tratta all’effettivo di una possibilità in meno, e che non sono stati solamente gli hater a essere penalizzati.

Stando però al co-fondatore della piattaforma, Jawed Karim, pare che il tutto possa avere delle ripercussioni più gravi di quel che immaginiamo, e che all’effettivo si tratterà di una manovra che porterà la piattaforma al declino. Karim ha anche spiegato che i reali motivi dietro la scelta sono bn presenti, e che questi non sono stati però resi pubblici, anche se al momento non sappiamo quello che l’uomo intende con queste affermazioni.

Si tratta all’effettivo di una possibilità per gli utenti di riuscire a comprendere velocemente quando hanno a che fare con un video mediocre, o clickbait, ed è quindi piuttosto normale che le lamentele siano presenti. Karim stesso, autore del primo video caricato sulla piattaforma di YouTube che prende il nome di “Me at the zoo“, ha cambiato la descrizione dicendo che “Quando tutti gli YouTuber sono d’accordo sul fatto che rimuovere i dislike è un’idea stupida, probabilmente lo è. Prova ancora, YouTube”. Non è la prima volta che questa prassi viene usata per dare al web dei messaggi.

Non sappiamo all’effettivo se le previsioni del co-fondatore della piattaforma si riveleranno corrette, ma considerando l’importanza della funzionalità rimossa è possibile che molti utenti decidano di passare il proprio tempo su altri portali proprio per via di questo dettaglio. Staremo a vedere il modo in cui la situazione si evolverà, in attesa di scoprire se il team dii sviluppo deciderà di avviare un dietrofront in seguito alle polemiche o se si tratterà di una situazione stabile.

 

 

YouTube testa delle reazioni per i video
YouTube testa delle reazioni per i video
Anche YouTube rischia il blocco russo: "I video anti-Russia vanno fermati"
Anche YouTube rischia il blocco russo: "I video anti-Russia vanno fermati"
YouTube starebbe offrendo grosse cifre ai creatori per realizzare podcast
YouTube starebbe offrendo grosse cifre ai creatori per realizzare podcast
YouTube: gli Shorts hanno raggiunto i 5 triliardi di visualizzazioni
YouTube: gli Shorts hanno raggiunto i 5 triliardi di visualizzazioni
YouTube tiene d'occhio gli NFT, arriva la conferma ufficiale
YouTube tiene d'occhio gli NFT, arriva la conferma ufficiale
YouTube: un'estensione fa tornare il numero dei dislike, ma non durerà molto
YouTube: un'estensione fa tornare il numero dei dislike, ma non durerà molto
YouTube: è guerra alla disinformazione sui vaccini, ban per grossi canali no-vax
YouTube: è guerra alla disinformazione sui vaccini, ban per grossi canali no-vax