The Flash: George Clooney spiega perché non ci sarà con il suo Batman

1 anno fa

Batman e Robin, George Clooney, The Flash

In The Flash in mezzo al Batman di Ben Affleck ed a quello di Michael Keaton qualcuno forse avrebbe voluto pure quello di George Clooney, forse non sono in molti ad avere questo desiderio, ma lo stesso Clooney potrebbe averci fatto un pensiero. All’attore è stata  posta questa domanda da Variety, e Clooney ci ha scherzato sopra.

Ecco le sue parole:

Non mi hanno chiesto di partecipare a The Flash perché quando distruggi un franchise così come ho fatto, si girano dall’altra parte quando esce un progetto del genere.

Oltre a spiegare il perché non farà parte di The Flash, Clooney ha anche spiegato perché non fa vedere Batman e Robin alla moglie. Ecco le sue parole: “Ci sono certi film che evito perché voglio che mia moglie mi rispetti ancora”.

Quella di Batman e Robin è una ferita ancora aperta per George Clooney, che ha detto più volte di sentirsi responsabile per il flop del film e per aver interpretato un cavaliere oscuro non all’altezza delle aspettative.

Per quanto riguarda The Flash, di recente Ben Affleck ha dichiarato che lavorare sul set di nuovo nei panni di Batman è stato “divertente”.

 

 

Pennyworth: la serie TV sul maggiordomo di Batman è stata cancellata
Pennyworth: la serie TV sul maggiordomo di Batman è stata cancellata
The Flash: per James Gunn "è uno dei migliori film di supereroi che abbia mai visto"
The Flash: per James Gunn "è uno dei migliori film di supereroi che abbia mai visto"
DC Studios: dai film su Supergirl e Batman & Robin al prequel di Wonder Woman, tutti gli annunci
DC Studios: dai film su Supergirl e Batman & Robin al prequel di Wonder Woman, tutti gli annunci
Gotham Knights: trailer del nuovo serial DC
Gotham Knights: trailer del nuovo serial DC
The Flash 9: ecco i supereroi dell'Arrowverse riuniti in una foto sul set
The Flash 9: ecco i supereroi dell'Arrowverse riuniti in una foto sul set
Joker: secondo uno psichiatra non soffre di problemi mentali, ma è un asociale psicopatico
Joker: secondo uno psichiatra non soffre di problemi mentali, ma è un asociale psicopatico
The Flash: il film potrebbe avere un successo ai livelli del Cavaliere Oscuro
The Flash: il film potrebbe avere un successo ai livelli del Cavaliere Oscuro