Risultati finanziari LEGO: pubblicato il report per la prima metà del 2021

17
2 mesi fa

7 minuti

Risultati finanziari LEGO

Di seguito riportiamo il comunicato stampa di The LEGO Group relativo ai risultati finanziari del primo semestre 2021 che vedono una crescita a due cifre per le vendite al consumo, le entrate e l’utile operativo oltre ad aver portato l’apprendimento ludico a bambini di tutto il mondo.

I punti principali della crescita nella prime metà del 2021 sono stati:

  • Le vendite al consumo sono cresciute del 36%.
  • Le entrate sono cresciute del 46% (DKK 23 miliardi).
  • L’utile operativo è cresciuto del 104% a 8 miliardi di DKK. L’utile netto è cresciuto del 140% a 6,3 miliardi di DKK.
  • Il free cash flow è stato di 5,8 miliardi di DKK.
  • Cresce la quota di mercato a livello globale e nei mercati principali.
  • Con LEGO Foundation, donazioni di 1,5 miliardi di DKK YTD per sostenere lo sviluppo dei bambini attraverso l’apprendimento ludico.

Il Gruppo LEGO ha comunicato i dati di bilancio del primo semestre 2021, attestando una crescita del 46% rispetto al 2020, pari a 23 miliardi di corone danesi. Le vendite al consumo sono cresciute del 36%, superando l’industria dei giocattoli e guidando la crescita della quota di mercato a livello globale, in tutti i principali mercati.

L’utile operativo è stato di 8 miliardi di corone danesi: un aumento del 104% rispetto al primo semestre 2020, nonostante un ambizioso programma di investimenti strategici volti a sostenere la crescita a lungo termine.

Niels B. Christiansen, CEO del Gruppo LEGO, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti dei progressi fatti durante il primo semestre in tutto il business. La nostra performance è il risultato del grande interesse dimostrato per il nostro portfolio, che continua ad attrarre sempre più persone verso il marchio LEGO®. Rispetto al 2020, la nostra crescita annuale ha sicuramente tratto vantaggio dalla diminuzione delle restrizioni legate al COVID-19: le nostre fabbriche hanno funzionato senza interruzioni e la maggior parte dei negozi al dettaglio hanno riaperto.

“Abbiamo inoltre beneficiato dei risultati derivanti dagli investimenti pluriennali fatti sull’e-commerce, nell’innovazione dei prodotti e in una rete globale di supply chain. Ora, i nostri risultati finanziari, ci permettono di dare un’accelerazione agli investimenti strategici nei settori della sostenibilità e della digitalizzazione”.

Christiansen ha continuato: “Vogliamo ringraziare in modo particolare il nostro fantastico team: nonostante tutte le sfide e le incertezze degli ultimi sei mesi, ha continuato a lavorare duramente e in modo straordinario per portare il divertimento a più famiglie possibili, in tutto il mondo”.

Crescita a due cifre in tutti i gruppi di mercato

Tutti i gruppi di mercato hanno registrato una crescita a due cifre delle vendite al consumo, grazie a un’eccellente esecuzione e a un portfolio diversificato che ha attratto i costruttori di tutte le età e con interessi diversi. I temi più apprezzati sono stati LEGO® City, LEGO® Star Wars™, LEGO® Harry Potter™, LEGO® Creator Expert e LEGO® Technic.

L’utile operativo è più che raddoppiato, nonostante i significativi investimenti in importanti progetti a lungo termine, come un nuovo concept per gli store, la funzionalità dell’e-commerce, una trasformazione digitale a livello aziendale e gli sforzi per rendere i prodotti e le operazioni più sostenibili. L’utile operativo inoltre, è stato anche compensato da un aumento dei costi di trasporto e delle materie prime.

Christiansen ha commentato: “Osservando la seconda metà del 2021, ci aspettiamo una forte domanda per i nostri prodotti. Nel lungo termine, prevediamo che la crescita della top-line si stabilizzi a livelli più sostenibili, man mano che le persone tornino a modelli di spesa pre-pandemici. Questa tendenza, combinata con i nostri piani per accelerare i reinvestimenti nel futuro del business, dovrebbe portare a raggiungere livelli di profitto più normali nel lungo termine”.

“I nostri investimenti sono progettati per creare un futuro sostenibile, non solo per il giro d’affari, ma soprattutto per portare avanti la nostra missione: avere un impatto positivo sui bambini e sul mondo che erediteranno. La digitalizzazione e la sostenibilità avranno un ruolo centrale in questo processo e siamo estremamente soddisfatti dei progressi che i nostri team stanno facendo in queste aree. Continueremo anche a sviluppare le diverse modalità di esperienze di gioco e la personalità del marchio, in modo che l’attività ludica LEGO sia adatta a tutti e in modo più inclusivo possibile”.

Costruire un futuro sostenibile

L’azienda ha fatto passi avanti anche nella sua ambizione di creare prodotti più sostenibili. A giugno infatti, è stato presentato un prototipo di mattoncino realizzato con plastica derivante da bottiglie in PET monouso riciclate: un passo importante verso la riduzione delle materie prime non rinnovabili. Il Gruppo LEGO ha anche completato con successo un test sui sacchetti di carta progettati per sostituire la plastica monouso nelle scatole e inizierà a introdurre gradualmente il nuovo imballaggio di carta dall’inizio del 2022. Questo processo, segna l’inizio di un percorso che mira a rendere tutti gli imballaggi sostenibili al 100% entro il 2025.

Brand experience memorabile online e instore

Gli investimenti del Gruppo LEGO sui canali di vendita fisici e digitali hanno dato i loro frutti già nel primo semestre: le vendite sull’ e-commerce, attraverso le piattaforme proprietarie e quelle dei partner, sono cresciute del 50% rispetto allo stesso periodo del 2020.

L’azienda ha anche lanciato un nuovo concept per gli store fisici, che sarà introdotto in circa 60 negozi durante la seconda metà del 2021. Il format è stato svelato a giugno, in occasione dell’apertura del nuovo flagship store a New York ed è stato progettato per creare momenti immersivi, divertenti e memorabili del marchio.

Il Gruppo LEGO ha continuato il suo processo di espansione a livello globale, aprendo più di 60 nuovi negozi a marchio LEGO nella prima metà del 2021, di cui 40 in Cina. Questo porta il numero totale di negozi a marchio LEGO a livello globale alla fine del primo semestre a 737, tra cui 291 in Cina.

Durante la seconda metà del 2021, l’azienda ha in programma di accelerare gli investimenti per una trasformazione digitale pluriennale e a livello aziendale. La sua ambizione è quella di abilitare digitalmente il marchio LEGO, sviluppando nuove piattaforme, nuovi prodotti e modi di lavorare, dedicati a tutti coloro che interagiscono con l’azienda, dai consumatori e partner di vendita al dettaglio ai fornitori e ai dipendenti. Per sostenere questo sforzo, sono stati aperti dei talent hub digitali a Shanghai e Copenaghen, oltre alla sede centrale dell’azienda a Billund e all’hub di Londra.

Un impatto positivo sulle generazioni future

L’azienda ha continuato ad aiutare i bambini di tutto il mondo a crescere attraverso l’apprendimento ludico. Più di 1,2 milioni di bambini hanno beneficiato delle donazioni di prodotti e delle attività di supporto alle comunità locali di appartenenza.

Fino ad oggi, il Gruppo LEGO insieme a LEGO Foundation, che possiede il 25% dell’azienda, ha impegnato più di 1,5 miliardi di DKK (235 milioni di dollari) in donazioni ad enti che sostengono bambini e famiglie, specialmente quelle bisognose. Nella cifra, rientrano 940 milioni di DKK (150 milioni di dollari) per gli aiuti COVID-19, con particolare attenzione alla salute e allo sviluppo dei bambini; 140 milioni di DKK (23 milioni di dollari) per sostenere l’istruzione durante l’infanzia; 100 milioni di DKK (15,7 milioni di dollari) alle associazioni che lavorano con le famiglie in stato di emergenza ad Haiti e in Afghanistan; infine, finanziamenti per programmi che promuovono l’apprendimento attraverso il gioco nelle comunità in cui il Gruppo LEGO opera.

Christiansen ha concluso: “La forza motrice per noi del Gruppo LEGO è sapere che possiamo avere un impatto positivo sulle generazioni future. Che sia in momenti di grave bisogno o aiutando un bambino a sviluppare nuove abilità che lo accompagneranno per tutta la vita, il gioco LEGO e il marchio LEGO possono, e faranno, la differenza. Siamo orgogliosi di essere in questa posizione e continueremo ad impegnarci per fare tutto il possibile per ispirare e far crescere i costruttori di domani”.

 

 

LEGO Certified Store, nuova apertura a Catania per il Black Friday
LEGO Certified Store, nuova apertura a Catania per il Black Friday
LEGO MOC, il trabucco di Theo il pescatore è l'opera marina di Norton74
LEGO MOC, il trabucco di Theo il pescatore è l'opera marina di Norton74
LEGO ECTO-1 10274 Creator Expert, la recensione
LEGO ECTO-1 10274 Creator Expert, la recensione
LEGO AT-AT, annunciato il tanto atteso set LEGO Star Wars UCS dedicato al camminatore
LEGO AT-AT, annunciato il tanto atteso set LEGO Star Wars UCS dedicato al camminatore
BrickLink Designer Program, al via il secondo round di prevendita dei progetti LEGO Ideas
BrickLink Designer Program, al via il secondo round di prevendita dei progetti LEGO Ideas
LEGO Forestmen, il progetto italiano su LEGO Ideas per riportare in auge la linea Forestmen
LEGO Forestmen, il progetto italiano su LEGO Ideas per riportare in auge la linea Forestmen
Arriva dal Gruppo LEGO la nuova campagna "Ready for Girls"
Arriva dal Gruppo LEGO la nuova campagna "Ready for Girls"