Bitcoin chiesti agli utenti: la truffa durante l’evento Apple

4 settimane fa

Non è passato molto da quando Apple ha presentato nel corso della sua ultima conferenza dispositivi, con gli iPhone 13 che sono stati probabilmente i protagonisti indiscussi dell’evento del 14 settembre. Tuttavia, non tutto è stato rosa e fiori, visto che degli imprevisti sono nati con l’inizio della presentazione, anche se alcuni utenti potrebbero non aver notato la cosa. La conferenza non è stata trasmessa su YouTube da parte di Apple, ma purtroppo dei truffatori hanno vestito i panni della compagnia con un canale “ufficiale” creato a regola d’arte, il quale aveva in realtà lo scopo di imbrogliare i malcapitati.

A questo si è anche unito un sito clone rispetto a quello originale del colosso di Cupertino, e sono stati mostrati dei messaggi che invitavano a versare dei Bitcoin per riceverne quantità maggiori, esattamente il doppio, con un minimo di solamente 0,1. Nonostante il tutto fosse fake, c’è da dire che l’iniziativa è stata orchestrata purtroppo bene, e serviva stare parecchio attenti al fine di notare i dettagli che non tornavano. Di conseguenza, i truffatori sono riusciti a racimolare all’incirca 69 milioni di dollari tutti in Bitcoin, ovviamente non fornendo agli utenti quanto promesso e ricevendo però da questi le valute.

Immaginare che il colosso di Cupertino avrebbe dato il via a un’iniziativa simile era difficile, ma al contempo tutti i fan Apple meno attenti si sono fatti imbrogliare da quanto mostrato dal video e dal sito ufficiale, creato su misura per portare avanti l’operazione, che ha provocato moltissimi danni in tutto il mondo.

Non è chiaro come il canale in questione ce l’abbia fatta, ma questo presentava un totale di 1,3 milioni di iscritti, numeri più adatti a quelli di una grossa azienda come Apple rispetto che a quelli di utenti malintenzionati, il che avrà spinto in trappola diversi spettatori.

 

 

Anche Apple si è appellata alla sentenza nella causa contro Epic Games
Anche Apple si è appellata alla sentenza nella causa contro Epic Games
Apple dà il via a un programma di insegnamento per la programmazione dalle elementari
Apple dà il via a un programma di insegnamento per la programmazione dalle elementari
Google contesta: "La Commissione Europea ha chiuso un occhio per Apple"
Google contesta: "La Commissione Europea ha chiuso un occhio per Apple"
Apple chiederà tamponi più frequenti ai dipendenti non vaccinati, per un report
Apple chiederà tamponi più frequenti ai dipendenti non vaccinati, per un report
Apple: l’evento di settembre è quasi arrivato, ma un report parla del prossimo
Apple: l’evento di settembre è quasi arrivato, ma un report parla del prossimo
Apple punita in tribunale contro Epic Games, gli acquisti fuori dall'App Store saranno permessi
Apple punita in tribunale contro Epic Games, gli acquisti fuori dall'App Store saranno permessi
Elon Musk critica Apple schierandosi con Epic Games
Elon Musk critica Apple schierandosi con Epic Games