A16 Bionic sarà un salto generazionale dopo l’A15 Bionic?

1 mese fa

A16 Bionic

In seguito all’annuncio della serie A15 Bionic di processori arrivata nel corso dell’evento Apple, sono emersi i primi dettagli in merito alle performance che questi dovrebbero offrire con i nuovi modelli. Si parla nello specifico di un aumento di circa l’8% come frequenza principale, con un risultato in single-core apparentemente migliorato del 95 in single core stando a quanto emerso da Geekbench 5, e invece un aumento in multi-core del 15%.

Mentre i dati risultano di conseguenza piuttosto positivi, anche se resta ancora da vedere come i prossimi dispositivi del colosso di Cupertino si comporteranno una volta arrivati sul mercato fra pochissimi giorni, è già il caso di parlare dell’A16 Bionic. Stando al fatto che gli ultimi due processori sfruttano la stessa architettura, il prossimo SoC potrebbe cambiare le carte in tavola, almeno stando a un report ripreso sulle pagine di GizChina.

Sembra che il nuovo A16 Bionic si presenterà con un processo a 4 nm realizzato dal noto produttore TSMC, che da sempre collabora con Apple per la realizzazione dei System on a Chip per i vari dispositivi della compagnia. Sembra che questo si presenterebbe con miglioramenti piuttosto importanti, che porterebbero i core maggiori della CPU a diventare “Avalanche” e i minori a prendere il nome di “Blizzard“, al contrario dei Firestorm e Icestorm visti per gli ultimi due processori.

Prima dell’arrivo degli A13 Bionic, come ricordano le pagine di GizChina, i miglioramenti per ogni serie erano decisamente più evidenti, visto che si parlava di dati in grado di aumentare di circa il 20%, e pare che in seguito al debutto dell’A16 Bionic la situazione si stabilizzerà di nuovo in questa direzione. Parliamo per il momento di informazioni ancora ovviamente da confermare, e staremo a vedere quello che la compagnia comunicherà in tal senso nel corso dei prossimi mesi.

 

 

MacBook Pro: per Apple il notch è un'idea "geniale"
MacBook Pro: per Apple il notch è un'idea "geniale"
MacBook Pro: sarà presente una "High Power Mode"
MacBook Pro: sarà presente una "High Power Mode"
MacBook Pro: lo slot per schede SD supporta fino a 312 MB/s
MacBook Pro: lo slot per schede SD supporta fino a 312 MB/s
MacBook Pro: un insider ha svelato cos'ha portato Apple a inserire un notch?
MacBook Pro: un insider ha svelato cos'ha portato Apple a inserire un notch?
Apple venderà un panno per la pulizia degli schermi da 25€
Apple venderà un panno per la pulizia degli schermi da 25€
Apple: il visore VR è stato rinviato per problemi di produzione?
Apple: il visore VR è stato rinviato per problemi di produzione?
Intel vuole tornare a rifornire Apple con i suoi chip, parla il CEO
Intel vuole tornare a rifornire Apple con i suoi chip, parla il CEO