The Haunting: Mike Flanagan apre ad una terza stagione

The Haunting terza stagione

La serie antologica The Haunting, realizzata da Mike Flanagan, ha visto fino ad ora adattati due romanzi di grande livello come L’incubo di Hill House di Shirley Jackson e Giro di Vite di Henry James, ma, sembra che Flanagan non si voglia fermare qui e sia aperto ad una terza stagione.

Secondo quanto rivelato dal regista sulla possibile terza stagione di The Haunting:

Una delle cose che definisce questa serie antologica è che entrambe le due stagioni sviluppate fino ad orasi basano su dei classici della letteratura. Se le stelle si allineeranno per il verso giusto torneremo ad esplorare l’universo di The Haunting. Occorre trovare la giusta proprietà intellettuale, capace d’ispirare la storia di fantasmi più adeguata, e che riesca a stare bene tra Hill House e Bly Manor.

La prima stagione The Haunting of Hill House è stata lanciata su Netflix nel 2018 riscuotendo grande successo tra gli appassionati di horror, mentre la seconda stagione, The Haunting of Bly Manor, ha avuto dei consensi minori.

Mike Flanagan, intanto, è pronto a lanciare il suo nuovo lavoro su Netflix, che è intitolato Midnight Mass, e che uscirà sulla piattaforma streaming il 24 settembre. Ricordiamo che il regista ha lavorato anche a Il Gioc di Gerald e Doctor Sleep.

 

 

Rick e Morty stagione 7, la recensione: La Rinascita del multiverso verde
Rick e Morty stagione 7, la recensione: La Rinascita del multiverso verde
Arcane 2: il primo trailer di Netflix della seconda stagione
Arcane 2: il primo trailer di Netflix della seconda stagione
Berlino, la recensione: uno spin-off di qualità
Berlino, la recensione: uno spin-off di qualità
La concierge Pokémon: in vacanza con i Pocket Monsters
La concierge Pokémon: in vacanza con i Pocket Monsters
Rebel Moon - Parte 2: La Sfregiatrice - Ecco il teaser ufficiale
Rebel Moon - Parte 2: La Sfregiatrice - Ecco il teaser ufficiale
Mercoledì: Netflix annuncia la serie spin-off
Mercoledì: Netflix annuncia la serie spin-off
The Sandman Stagione 2: cosa possiamo aspettarci
The Sandman Stagione 2: cosa possiamo aspettarci