Sfondi ufficiali iPhone 13 già disponibili per il download

1 anno fa

iPhone 13

Ieri sera Apple ha presentato i nuovi iPhone 13. In totale i modelli presentati sono quattro: iPhone 13, iPhone 13 Mini, iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max. In Italia Apple aprirà i preordini il prossimo 17 settembre, alle 14:00 in punto. Le prime consegne sono attese per il 24 settembre, durante la settimana successiva.

Gli appassionati dovranno aspettare ancora un pochino. Fortunatamente è possibile ingannare l’attesa scaricando già i nuovi sfondi ufficiali dell’iPhone 13. In totale sono nove, quattro per gli iPhone 13 Pro e cinque per gli iPhone 13. Riprendono i colori ufficiali introdotti con questa generazione di smartphone. In perfetto stile Apple, gli sfondi rappresentano delle forme geometriche astratte. I modelli sono due, riproposti in colori diversi. Da una parte troviamo quello che sembra il simbolo dell’infinito, una treccia racchiusa in due porzioni di un rettangolo, con un gradiente di colori sfumato leggermente ai lati. L’altro modello mostra quella che sembra una parete ‘tagliata’ da alcuni neon – e non a caso a qualcuno ha ricordato un quadro di Fontana. Potete scaricare i nuovi sfondi in alta definizione seguendo questo link.

Vi piacciono? Fatecelo sapere nei commenti sulle nostre pagine social.

I nuovi iPhone 13 e iPhone 13 Mini in Italia partiranno rispettivamente da 939 e 839 euro. Si sale a 1.189 e 1.289 per i nuovi iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max.

Anche Apple licenzierà migliaia di dipendenti? «Mai dire mai», dice Tim Cook
Anche Apple licenzierà migliaia di dipendenti? «Mai dire mai», dice Tim Cook
Apple sta spostando parte della produzione delle AirPods in India
Apple sta spostando parte della produzione delle AirPods in India
"Apple riporterà il primo calo di fatturato da marzo del 2019"
"Apple riporterà il primo calo di fatturato da marzo del 2019"
Apple sta lavorando al suo primo dispositivo con schermo pieghevole (non sarà un iPhone)
Apple sta lavorando al suo primo dispositivo con schermo pieghevole (non sarà un iPhone)
Sappiamo già moltissime cose su iOS 17 (e dunque sugli iPhone 15)
Sappiamo già moltissime cose su iOS 17 (e dunque sugli iPhone 15)
Il MacBook Pro con chip M2 Pro ha un SSD più lento di quello del vecchio modello
Il MacBook Pro con chip M2 Pro ha un SSD più lento di quello del vecchio modello
Apple Glass: il progetto è stato archiviato, al loro posto un visore AR/VR 'economico'
Apple Glass: il progetto è stato archiviato, al loro posto un visore AR/VR 'economico'