“Walmart accetterà i pagamenti in Litecoin”, ma era una truffa colossale

19
1 settimana fa

Nella giornata di ieri è circolato – anche sulla stampa – un presunto comunicato di stampa della catena Walmart, che annunciava l’intenzione di accettare la criptovaluta Litecoin come metodo di pagamento. Litecoin è una alt-coin piuttosto popolare, ma con una capitalizzazione di mercato inferiore a quella di altre alternative più blasonate come Bitcoin ed Ethereum. Dopo la circolazione della notizia, la criptovaluta è cresciuta in poco tempo di circa il 20%. Peccato che il comunicato fosse un falso e poche ore dopo Walmart abbia smentito categoricamente la notizia. Perfino l’agenzia di stampa Reuters era caduta nella truffa.

Prima della fake news, un Litecoin veniva scambiato a poco più di 140 euro. Nelle ore immediatamente successive alla circolazione del finto comunicato, la criptovaluta veniva scambiata ad oltre 183 euro. Poche ore dopo era già piombata nuovamente a 150 euro.

Il comunicato è stato pubblicato per la prima volta sul sito GlobeNewswire, che viene usato dalle aziende per raggiungere i media con i loro annunci. Sarebbe stato un account rubato a pubblicare il finto comunicato. Secondo The Verge, era piuttosto facile intuire che si trattasse di una bufala: Walmart pubblica tutte le sue comunicazioni istituzionali su un suo sito dedicato ai rapporti con il pubblico e i media, ma l’annuncio della partnership con Litecoin non è mai stato caricato lì. Non bastasse, Walmart è un’azienda quotata in borsa e non ha mai trasmesso alla SEC – l’ente di vigilanza della borsa americana – l’intenzione di accettare pagamenti in criptovalute, o di volerne acquistare.

 

 

AMC consentirà di acquistare i biglietti del cinema con Bitcoin e altre crypto
AMC consentirà di acquistare i biglietti del cinema con Bitcoin e altre crypto
El Salvador ha acquistato 400 Bitcoin, oggi la criptovaluta diventa a corso legale
El Salvador ha acquistato 400 Bitcoin, oggi la criptovaluta diventa a corso legale
Twitter apre ai Bitcoin, il codice della beta per iOS rivela l'imminente integrazione
Twitter apre ai Bitcoin, il codice della beta per iOS rivela l'imminente integrazione
Cuba vuole accettare e regolamentare le criptovalute, buona fortuna
Cuba vuole accettare e regolamentare le criptovalute, buona fortuna
Walmart ricerca un responsabile per le criptovalute
Walmart ricerca un responsabile per le criptovalute
Nel 2014 il MIT regalò 100$ in Bitcoin a 3.000 studenti: molti spesero tutto in sushi in pochi giorni
Nel 2014 il MIT regalò 100$ in Bitcoin a 3.000 studenti: molti spesero tutto in sushi in pochi giorni
JRR Token, la criptovaluta ispirata a Tolkien e il Signore degli Anelli
JRR Token, la criptovaluta ispirata a Tolkien e il Signore degli Anelli