Only Murders In The Building: rinnovata per una seconda stagione la serie Disney+

1 settimana fa

Only Murders in the Building

Only Murders in the Building, la serie originale di successo con Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez è stata rinnovata per una seconda stagione, secondo un comunicato ufficiale di The Walt Disney Company. Lo show è in streaming su Hulu negli Stati Uniti, su Star+ in America Latina e su Disney+ in tutti gli altri territori, inclusa l’Italia.

Tutti, nel nostro fantastico “Condominio”, hanno lavorato con tanto amore e competenza in un periodo particolare – e con un incredibile supporto da parte di Disney, Hulu e 20th TV – per creare una prima stagione che potesse essere all’altezza del nostro leggendario cast, della nostra amata New York City, e per realizzare una serie che parlasse di legami. Sapere di essere riusciti a entrare in sintonia con il pubblico e di aver già colpito nel segno a tal punto da avere la possibilità di continuare e di portare avanti questa combinazione di mistero, commedia ed empatia, è una cosa troppo emozionante per essere descritta a parole. Quindi ora non dirò altro, solo un enorme grazie a tutti e ovviamente non vedo l’ora di continuare.

ha dichiarato in proposito John Hoffman, co-creator ed executive producer.

Dalle menti di Steve Martin, Dan Fogelman e John Hoffman, Only Murders In The Building segue tre estranei (interpretati da Steve Martin, Martin Short e Selena Gomez) che condividono la stessa ossessione per il genere true crime e si trovano improvvisamente coinvolti in un delitto. Quando si verifica un’orribile morte nell’esclusivo palazzo dell’Upper West Side in cui vivono, i tre sospettano che si tratti di un omicidio e utilizzano la loro grande conoscenza del genere true crime per investigare. Mentre registrano un podcast per documentare il caso, i tre scoprono i segreti del palazzo, che riguardano eventi accaduti molti anni prima. Forse, le bugie che i protagonisti si raccontano a vicenda potrebbero essere ancora più esplosive. Si rendono presto conto che il killer potrebbe nascondersi tra loro, mentre cercano di decifrare gli indizi prima che sia troppo tardi.

Leggi anche:

  • Comunicato stampa
Dopesick - Dichiarazione di Dipendenza: dal 12 novembre su Disney+
Dopesick - Dichiarazione di Dipendenza: dal 12 novembre su Disney+
Y: L'ultimo Uomo, la recensione del primo episodio: la solitudine dei sessi
Y: L'ultimo Uomo, la recensione del primo episodio: la solitudine dei sessi
Disney+ Day: il 12 novembre la celebrazione mondiale, ecco le novità e il programma
Disney+ Day: il 12 novembre la celebrazione mondiale, ecco le novità e il programma
Ms. Marvel: la serie TV dovrebbe uscire a febbraio 2022
Ms. Marvel: la serie TV dovrebbe uscire a febbraio 2022
Star Wars: Visions, la recensione della serie antologica in salsa anime
Star Wars: Visions, la recensione della serie antologica in salsa anime
FeST - Il Festival delle serie Tv 2021: Crafting Worlds e Serial Awards al centro della terza edizione
FeST - Il Festival delle serie Tv 2021: Crafting Worlds e Serial Awards al centro della terza edizione
What If…?, una clip dal sesto episodio con Tony Stark e Killmonger
What If…?, una clip dal sesto episodio con Tony Stark e Killmonger