Fire TV Stick 4K Max disponibile anche in Italia, si parte da 64,99€

1 anno fa

Arriva finalmente anche in Italia il Fire TV 4K Max, il più potente dei dongle di Amazon. L’accessorio monta un processore quad-core da 1.8GHz e 2GB di RAM, parliamo di un aumento di prestazioni del 40% rispetto al Fire TV 4K. Ma non è l’unico punto di forza: il Max può anche contare su un chipset compatibile con lo standard Wi-Fi 6.

Tutta questa nuova potenza si traduce in un’esperienza d’uso più fluida, grazie a tempi di avvio delle app estremamente ridotte. Lo ricordiamo: stiamo parlando di uno stick da collegare al televisore via porta HDMI. È pensato per garantire funzionalità smart anche ai televisori più datati, potendo in questo modo accedere comodamente alle principali app e servizi digitali per la TV, da Netflix a Prime Video.

Ma non solo, trattandosi della versione premium del Fire TV, questo device è anche pensato per chi dispone di una TV smart di ultima generazione, ma vuole comunque affidarsi all’ecosistema di Amazon per ragioni di comodità o perché non soddisfatto dal sistema operativo del proprio televisore.

A differenza dei modelli più economici, il Fire TV 4K Max supporta la maggior parte degli standard di ultima generazione, come 4K UHD, HDR e HDR10+, ma anche Dolby Vision e Dolby Atmos.

Il telecomando è piccolo e gradevole alla vista. Troviamo quattro tasti dedicati ad altrettanti servizi di streaming on-demand: Netflix, Prime Video, Disney+ e Amazon Music. Non manca nemmeno un tasto per azionare Alexa: il Fire TV 4K Max è ovviamente perfettamente integrato con l’assistente vocale di Amazon. Il telecomando può anche essere utilizzato per controllare la TV e la soundbar, senza la necessità di avere più dispositivi.

Amazon ha effettuato appena 10 consegne via drone da quanto ha lanciato il programma, un mese fa
Amazon ha effettuato appena 10 consegne via drone da quanto ha lanciato il programma, un mese fa
Amazon chiude il programma di beneficenza AmazonSmile: "troppe associazioni per avere un reale impatto"
Amazon chiude il programma di beneficenza AmazonSmile: "troppe associazioni per avere un reale impatto"
Amazon licenzia 18.000 dipendenti: è il più grande taglio del personale di sempre
Amazon licenzia 18.000 dipendenti: è il più grande taglio del personale di sempre
Amazon Prime anche per gli acquisti fuori da Amazon: la rivoluzione parte negli USA
Amazon Prime anche per gli acquisti fuori da Amazon: la rivoluzione parte negli USA
Amazon ha annunciato il licenziamento di altri 18.000 dipendenti
Amazon ha annunciato il licenziamento di altri 18.000 dipendenti
Amazon diventa simile a TikTok: arriva il feed con i mini-spot pubblicitari, già reclutati i primi influencer
Amazon diventa simile a TikTok: arriva il feed con i mini-spot pubblicitari, già reclutati i primi influencer
Amazon ha licenziato 10mila dipendenti. Il N.1 della divisione Hardware: "vi aiuteremo a trovare un nuovo lavoro"
Amazon ha licenziato 10mila dipendenti. Il N.1 della divisione Hardware: "vi aiuteremo a trovare un nuovo lavoro"