Windows 365 arriva in Italia, presentati tutti i prezzi

46
6 mesi fa

Windows 365

Vi avevamo già parlato tempo a dietro di Windows 365, nuovo servizio cloud di Microsoft che puntava a fornire vere e proprie postazioni di lavoro attraverso computer affittabili più o meno potenti, e che avrebbe avuto diversi abbonamenti al fine di adattarsi alle esigenze delle aziende per il miglior risultato possibile; trovate a questo link il nostro approfondimento. Finalmente questo è stato reso disponibile anche in Italia, e tutti i dettagli sono stati ufficialmente confermati da parte della casa di Redmond.

Troviamo infatti una miriade di abbonamenti che offrono alle aziende PC di varie fasce, con prezzi particolarmente accessibili e che potranno quindi risultare perfetti per le piccole e medie imprese che proveranno a fare il salto di qualità con il servizio cloud. Partendo dall’alto e considerando il servizio meno costoso, accessibile recandosi nella lista completa, costa infatti solamente 21,90€ ogni mese, e permette di accedere a una macchina che possiede 1 CPU virtuale, 2GB di RAM e 64GB di archiviazione, perfetta quindi per le principali operazioni senza troppe esigenze.

Sono comprese macchine di ogni tipo, e la più costosa, affittabile sul sito ufficiale pagando la somma di 147,50€ ogni mese, presenta nello specifico un totale di 8 CPU virtuali, 32GB di RAM e 512GB di archiviazione, i migliori dati presenti nella lista. Il tutto è adattabile per le piccole aziende e grandi imprese, che con prezzi ancora minori possono fruire del servizio per il proprio business.

Si tratta di una novità particolarmente interessante da parte di Microsoft, che per fortuna è arrivata a gamba tesa anche nel nostro paese, e senza dubbio nel corso dei prossimi mesi verrà sfruttata da molte aziende. Staremo a vedere se nel tempo la società deciderà di aggiungere al listino prezzi anche macchine più performanti, con magari maggiori quantitativi di RAM e memoria, al fine di venire incontro alle esigenze di sempre più aziende.

 

 

Windows 11: l'aggiornamento per il supporto alle app Android si avvicina
Windows 11: l'aggiornamento per il supporto alle app Android si avvicina
Microsoft Edge: partono i test su un nuovo feed per seguire gli YouTuber
Microsoft Edge: partono i test su un nuovo feed per seguire gli YouTuber
Windows 11 SE: nuovi dettagli sui dispositivi che supportano il competitor di Chrome OS
Windows 11 SE: nuovi dettagli sui dispositivi che supportano il competitor di Chrome OS
Windows 11: anche il Blocco Note si rifà il trucco, arriva il Tema Scuro
Windows 11: anche il Blocco Note si rifà il trucco, arriva il Tema Scuro
Apple ha rifiutato più volte i giochi Xbox sull'App Store?
Apple ha rifiutato più volte i giochi Xbox sull'App Store?
Microsoft 11 fa dietrofront: cambiare browser predefinito è ora più facile
Microsoft 11 fa dietrofront: cambiare browser predefinito è ora più facile
Microsoft acquisisce Clipchamp, novità in arrivo per Windows 11?
Microsoft acquisisce Clipchamp, novità in arrivo per Windows 11?