Microsoft presenta Windows 365, il nuovo servizio cloud

118
2 mesi fa

windows 11

Microsoft ha annunciato ufficialmente Windows 365, un servizio dedicato alle imprese che permette loro di accedere dal cloud ai PC ovunque, attraverso lo streaming di Windows 10 o Windows 11 su un qualunque browser a dall’app per il dektop da remoto targata Microsoft. Il servizio partirà a partire dal 2 agosto, ed è attualmente pensato solamente per scopi di business, sarà possibile accedervi pagando una sottoscrizione mensile.

Non abbiamo ancora cifre precise in merito all’abbonamento in questione, ma viene specificato che il servizio è perfetto per qualunque tipo di azienda, indipendentemente dalla dimensione, e potremo sicuramente scoprire presto di più in merito alle tariffe, considerando anche la data di uscita particolarmente vicina. Microsoft offrirà configurazioni su misura per tutte le esigenze, partendo da normali PC con una CPU, 2GB di RAM e 64GB di memoria, fin ad arrivare a macchine con 8 CPU, 32Gb di RAM e 512 di memoria,

Stando a quando dichiarato da Wangui McKelvey, general manager di Microsoft 365, l’accesso istantaneo permette ai lavoratori di streamare le proprie sessioni di Windows con gli stessi file, app e settaggi su Mac, iPad, Linux e Android. È possibile continuare riprendendo da dove si è interrotta la sessione, grazie alla funzionalità del cloud.

Come ripreso sulle pagine di The Verge, non si tratta del primo servizio di questo tipo a essere lanciato sul mercato, visto che Microsoft stessa ha raggiunto un risultato simile con Azure Virtual Desktop, ma Microsoft 365 punta a offrire una visione di questa possibilità economica, semplice e alla portata di tutti, rendendo quindi l’innovazione decisamente più facile da implementare nei propri settori. Sarà possibile creare i sistemi cloud nel giro di qualche minuto, al fine di configurare i propri affari da remoto con facilità e assegnare le macchine a ogni impiegato, che non dovrà preoccuparsi della sicurezza dei propri dati.

 

 

Windows 11: torna disponibile l’app per controllare la compatibilità
Windows 11: torna disponibile l’app per controllare la compatibilità
Windows 11: Microsoft sistema diversi problemi di Start
Windows 11: Microsoft sistema diversi problemi di Start
Windows 11: la nuova app Foto è arrivata per gli insider
Windows 11: la nuova app Foto è arrivata per gli insider
Microsoft acquisisce Clipchamp, novità in arrivo per Windows 11?
Microsoft acquisisce Clipchamp, novità in arrivo per Windows 11?
Windows 11: i suoni saranno diversi per Light e Dark Mdoe
Windows 11: i suoni saranno diversi per Light e Dark Mdoe
Windows 11: svelata la data di lancio, niente supporto per Android al lancio
Windows 11: svelata la data di lancio, niente supporto per Android al lancio
Windows 11: la data d’uscita verrà svelata la prossima settimana?
Windows 11: la data d’uscita verrà svelata la prossima settimana?