Windows 11, Microsoft si appella alle leggi sul copyright e chiede a Google la rimozione dei link

4 mesi fa

Si torna a parlare di Windows 11, questa volta a fare discutere è il crescente fastidio di Microsoft per la distribuzione non autorizzata dell’ISO del nuovo sistema operativo — per quanto pare si tratti di una build relativamente vecchia.

Microsoft vuole impedire che l’ISO venga distribuita attraverso canali non ufficiali. L’azienda ha ufficialmente presentato un reclamo contro Google, appellandosi al Digital Millennium Copyright Act. Google dovrà impegnarsi a rimuovere i link per scaricare l’anteprima di Windows 11 dall’indicizzazione del suo motore di ricerca.

La richiesta di Microsoft menziona esplicitamente il sito Beebom.com: aveva pubblicato un link per scaricare la build 21996 del sistema operativo. La notizia non è di secondaria importanza, dato che ci dà conferma dell’autenticità di quella ISO, ufficializzando – tra le altre cose – il fatto che il sistema operativo si chiamerà Windows 11.

Il sistema operativo di Microsoft verrà presentato con un evento speciale che si terrà il 24 giugno. In questi giorni abbiamo avuto modo di vedere molte delle novità che saranno introdotte da Windows 11, proprio grazie alla build che ora Microsoft vorrebbe far sparire da Google. Ma c’è ancora molto altro da vedere, fa sapere Redmond. Come già anticipato, si tratta di una buil datata, peraltro senza le tante attese novità al Microsoft Store preannunciate da Nadella.

Nel frattempo sono emersi nuovi dettagli su Windows 11, ad esempio ora sappiamo che ci saranno diverse nuove opzioni per la gestione di più schermi.

 

 

Windows 11: il supporto per le app Android arriva in beta
Windows 11: il supporto per le app Android arriva in beta
Windows 11 indica un Pentium 4 come compatibile, per errore
Windows 11 indica un Pentium 4 come compatibile, per errore
Windows 11: la patch per la risoluzione dei problemi con i Ryzen è in fase di test
Windows 11: la patch per la risoluzione dei problemi con i Ryzen è in fase di test
Windows 11: avvistati i primi screen delle app Android
Windows 11: avvistati i primi screen delle app Android
Windows 11: Microsoft ha abbandonato le emoji in 3D
Windows 11: Microsoft ha abbandonato le emoji in 3D
Windows 11: gli update iniziali arrivano anche sui PC non supportati
Windows 11: gli update iniziali arrivano anche sui PC non supportati
Microsoft festeggia il lancio di Windows 11 con un NFT e tanto gelato gratis
Microsoft festeggia il lancio di Windows 11 con un NFT e tanto gelato gratis