Windows 11 rivelato in anticipo, ecco come sarà il prossimo sistema operativo di Microsoft

1 anno fa

Ad una settimana dalla presentazione, un leak ha rivelato l’interfaccia di Windows 11, il prossimo sistema operativo di Microsoft. Gli screenshot sono comparsi in rete su Baidu, social network popolare in Cina. L’UI della prossima versione di Windows ricorda molto Windows 10X — progetto annunciato e poi cancellato da Microsoft.

Il primo importante cambiamento riguarda la barra delle applicazioni, che ora risulta molto più centrata e pulita. Anche il menù Start si presenta come una versione rivista e più pulita dell’attuale versione per Windows 10. Come anticipato, gli angoli delle schermate ora sono più dolci e smussati.

L’utente è libero di scegliere tra la nuova posizione centrale delle applicazioni e del menù start oppure quella precedente, a ridosso dell’angolo sinistro.

I leak mostrano una build relativamente datata di Windows 11, probabilmente gli screenshot non mostrano tutte le novità che saranno introdotte dal nuovo OS.

Ad esempio, in questa versione il Microsoft Store non sembra aver ricevuto grosse modifiche, eppure sappiamo che sarà uno dei più importanti punti di rottura tra Windows 10 e Windows 11.

Tra le altre novità scoperte in queste ore, troviamo anche il ritorno dei widget. Sono di diverso tipo, tra scorciatoie per il meteo, le notizie e altri contenuti web.

Cambia anche l’interfaccia del percorso guidato d’installazione e inizializzazione, come segnala Neowin. Microsoft presenterà il suo nuovo sistema operativo durante un evento previsto per il 24 giugno.

 

 

Windows 11, ecco come cambia Task Manager: arriva finalmente una funzione a lungo richiesta dagli utenti
Windows 11, ecco come cambia Task Manager: arriva finalmente una funzione a lungo richiesta dagli utenti
Apple Music, Apple TV+ e iCloud arriveranno finalmente su Windows 11
Apple Music, Apple TV+ e iCloud arriveranno finalmente su Windows 11
L'adozione di Windows 11 è la più lenta di sempre? Il 42% degli utenti tagliato fuori dai requisiti
L'adozione di Windows 11 è la più lenta di sempre? Il 42% degli utenti tagliato fuori dai requisiti
Microsoft vuole rendere i nomi degli aggiornamenti di Windows 11 più orecchiabili
Microsoft vuole rendere i nomi degli aggiornamenti di Windows 11 più orecchiabili
Windows 11: arriva il nuovo widget dedicato all'Xbox Game Pass
Windows 11: arriva il nuovo widget dedicato all'Xbox Game Pass
Windows 11: spunta un bug con il menu start
Windows 11: spunta un bug con il menu start
Windows 11: le app Android arriveranno anche in Italia entro il 2022
Windows 11: le app Android arriveranno anche in Italia entro il 2022

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.