Jupiter’s Legacy è stato cancellato per problemi interni alla produzione?

2 mesi fa

jupiter's legacy

Un paio di settimane fa è arrivata la notizia che Jupiter’s Legacy, serie cardine del cosiddetto Millarworld, sarebbe stata chiusa già dopo la prima stagione e sostituita da Supercrooks, spin-off dedicato ai villain del serial. Questo nonostante la popolarità guadagnata in appena una manciata di episodi, che sono bastati ad agganciare il pubblico a una storia che era ancora tutta in divenire.

È The Hollywood Reporter a fornire una spiegazione di quello che dovrebbe essere successo dietro le quinte: in sostanza, si tratta di problemi interni alla produzione, che ne hanno minato le stesse fondamenta al di là della qualità dello show e dell’apprezzamento generale.

Stephen S. DeKnight, il primo showrunner designato, si è scontrato per primo con una produzione problematica, in primis sul budget. DeKnight chiese 12 milioni di dollari per episodio, ma gliene sono stati accordati appena 9, davvero pochi, secondo la media di questo genere di show. Marvel Studios ne investe tra i 15 e i 20, ad esempio. Stressato da questa gestione difficile sono insorte le usuali, generiche “divergenze creative” che hanno portato al cambio di guardia con Sang Kyu Kim, che si è ritrovato la prima tranche di episodi da rattoppare e una seconda da gestire da zero.

A dare una mano è stato chiamato anche Louis Leterrier, esperto sia come regista (suo è l’Hulk con Edward Norton) che come produttore, ma a quanto pare non è bastato, anche perché chiaramente dopo aver girato gli episodi c’è stata una complicata fase di post-produzione, oltremodo dispendiosa (e immaginiamo piagata anche dalla pandemia) che ha fatto ulteriormente lievitare i costi, fino ad arrivare a ben più di 130 milioni di dollari.

La stessa produzione ha visto un avvicendamento problematico, con l’abbandono di Cindy Holland in favore di Bela Bajaria, che con un colpo di spugna ha cassato vari progetti problematici. Il problema, ora, è che Jupiter’s Legacy non è una singola serie, ma parte di un progetto molto ampio, il Millarworld appunto, di cui è un tassello fondamentale e tutto l’universo condiviso suona attualmente come scricchiolante: vedremo se il tutto si riassesterà con Supercrooks. Di fatto, Jupiter’s non è stata propriamente “cancellata” in senso definitivo, quanto più sospesa a tempo indeterminato, e potrebbe tornare se le condizioni saranno favorevoli.

Leggi anche:

I 10 migliori film 4K da vedere su Netflix
I 10 migliori film 4K da vedere su Netflix
Sweet Tooth: la serie Netflix è stata rinnovata per una seconda stagione
Sweet Tooth: la serie Netflix è stata rinnovata per una seconda stagione
Masters of the Universe: Revelation, la recensione: il potere della volontà
Masters of the Universe: Revelation, la recensione: il potere della volontà
Cooking with Paris: il trailer della serie Netflix con Paris Hilton cuoca
Cooking with Paris: il trailer della serie Netflix con Paris Hilton cuoca
Le terrificanti avventure di Sabrina: la storia della serie TV proseguirà a fumetti
Le terrificanti avventure di Sabrina: la storia della serie TV proseguirà a fumetti
Dragon Age: Netflix sta sviluppando una serie TV dedicata (rumor)
Dragon Age: Netflix sta sviluppando una serie TV dedicata (rumor)
Lucifer 6: Lucifer e una DeLorean nella prima foto dal set
Lucifer 6: Lucifer e una DeLorean nella prima foto dal set