Black Widow arriverà prima nelle sale cinematografiche e poco dopo su Disney+

3 mesi fa

Black Widow Scarlett Johansson

The Walt Disney Company cambia i piani in corsa e lancia un messaggio di speranza rivolto alle sale cinematografiche. L’attesissimo e più volte rimandato film dedicato a Black Widow non arriverà più semplicemente in contemporanea al cinema e su Disney+ dal 9 luglio, come precedentemente comunicato, ma con un leggero “vantaggio” di due giorni a favore della sala, proprio come Crudelia, altro atteso live action che verrà lanciato con questa modalità a fine maggio.

Il 7 luglio è ora la data fatidica, come annunciato sui social dai canali ufficiali italiani di Marvel, con tanto di nuovo poster ufficiale in cui, naturalmente, campeggia la splendida Scarlett Johansson.

È ancora presto per l’inizio delle prevendite nei circuiti cinematografici, ma si tratta sicuramente di un titolo su cui gli esercenti vorranno puntare per trascinare le sale in un momento molto delicato, per il mercato italiano, come quello estivo. Nel frattempo, due giorni dopo l’esordio in sala, il film arriverà anche su Disney+, ma in modalità “Accesso VIP“, esattamente come accaduto per altri film, come Mulan o l’imminente Crudelia.

Per chi non avesse ancora ben chiaro il funzionamento dell’Accesso VIP, si tratta di un pagamento aggiuntivo ‘una tantum’ da parte di utenti del servizio Disney+ con abbonamento attivo, che permette di accedere a film e contenuti appena usciti in sala e momentaneamente esclusivi a chi aderisce all’offerta. Successivamente (almeno un mese dopo), questi contenuti vengono rilasciati con accesso libero a tutti gli abbonati a Disney+. Non è ancora stato specificato, al momento, quanto costerà il biglietto virtuale per aderire all’Accesso VIP di Black Widow: quello per Crudelia è fissato a 21,99 € ma non è detto che la quota sarà esattamente replicata.

Leggi anche:

Per quanto riguarda il film, che vede protagonisti Scarlett Johansson nei panni di Natasha Romanoff/Black Widow, Florence Pugh in quelli di Yelena e con la presenza di David Harbour come Alexei/The Red Guardian, vi lasciamo alla sinossi ufficiale e all’ultimo trailer rilasciato lo scorso 3 aprile (che riporta ancora la data del 9 luglio).

In Black Widow, quando viene alla luce un pericoloso complotto, Natasha Romanoff alias Black Widow (Vedova Nera) si trova ad affrontare il lato più oscuro del suo passato. Inseguita da una forza che non si fermerà di fronte a nulla per distruggerla, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni che ha lasciato dietro di sé molto prima di diventare un Avenger.

 

 

Black Widow: Kevin Feige sarebbe infuriato con la Disney per la distribuzione del film
Black Widow: Kevin Feige sarebbe infuriato con la Disney per la distribuzione del film
Black Widow: Scarlett Johansson ha fatto causa alla Disney per aver lanciato il film su Disney+
Black Widow: Scarlett Johansson ha fatto causa alla Disney per aver lanciato il film su Disney+
Black Widow: Stephen Dorff si scusa per averlo definito spazzatura
Black Widow: Stephen Dorff si scusa per averlo definito spazzatura
Black Widow: le versioni 4K Ultra HD, Blu-ray e DVD arriveranno a settembre
Black Widow: le versioni 4K Ultra HD, Blu-ray e DVD arriveranno a settembre
Black Widow: tre featurette e due spot dal film Marvel Studios
Black Widow: tre featurette e due spot dal film Marvel Studios
Black Widow, intervista a David Harbour: “Red Guardian è ossessionato da Cap e dalla sua action figure”
Black Widow, intervista a David Harbour: “Red Guardian è ossessionato da Cap e dalla sua action figure”
Black Widow: Kevin Feige spiega perché il film è ambientato tra Infinity War e Civil War
Black Widow: Kevin Feige spiega perché il film è ambientato tra Infinity War e Civil War