Palantir, il CEO Alex Karp nel 2020 ha ricevuto un bonus da 1,1 miliardi di dollari

3 mesi fa

Il CEO di Palantir ha chiuso il 2020 con un bonus da oltre 1 miliardo di dollari. Alex Karp ha portato l’azienda co-fondata assieme a Peter Thiel in borsa. Al momento del debutto le azioni dell’azienda venivano vendute a 9,50$, negli ultimi mesi hanno toccato un picco di 35$ per poi scendere ai valori odierni di 20-23,5$.

Alex Karp è anche responsabile del recente annuncio di cambio di sede dell’azienda, con il quartier generale che passerà da Palo Alto al Colorado — dove le tasse sui redditi sono molto più basse, nota la CNBC. È una scelta che riflette una filosofia condivisa dallo stesso Thiel: la Silicon Valley è il passato.

La Palantir è un’azienda specializzata nell’analisi dei Big Data per applicativi nel campo della sorveglianza e dell’intelligence. È stata co-fondata da Peter Thiel, già co-founder di PayPal e uno dei principali investitori di realtà del calibro di Facebook e Stripe.

Il bonus di Alex Karp è stato corrisposto nella forma di azioni e stock option. Nello stesso periodo ha ricevuto un compenso di 1,1 milioni di dollari. Nel 2019 il compenso del CEO della Palantir si era fermato a 12 milioni di dollari.

Assieme ai bonus in azioni e stock option, scrive Reuters, Karp può contare su un ricco pacchetto di benefit: vanno dalla consulenza fiscale gratuita, alla sicurezza personale, passando per l’uso di un lussuoso jet aziendale.

Come si evince da un documento presentato alla SEC, al momento della quotazione in borsa Alex Karp possedeva azioni della Palantir per un valore di circa 1 miliardo di dollari. Tra il 2020 e il 2021 ne ha già vendute sul mercato per oltre 350 milioni di dollari, con un compenso per azione compreso trai 9,10-31,59$.

Leggi anche:

 

 

Peter Thiel sui Bitcoin: "forse arma finanziaria della Cina contro gli USA"
Peter Thiel sui Bitcoin: "forse arma finanziaria della Cina contro gli USA"
Palantir, la gaffe del CEO Alex Karp: "il mio lavoro è evitare le domande dei giornalisti"
Palantir, la gaffe del CEO Alex Karp: "il mio lavoro è evitare le domande dei giornalisti"
Elon Musk: i 61 libri "da leggere assolutamente" secondo il fondatore di Tesla
Elon Musk: i 61 libri "da leggere assolutamente" secondo il fondatore di Tesla
Column è un nuovo social network, ma è solo per i ricchi e costa 100 mila dollari
Column è un nuovo social network, ma è solo per i ricchi e costa 100 mila dollari
Sarà un'azienda di Peter Thiel a gestire Project Maven, il contratto militare ripudiato da Google
Sarà un'azienda di Peter Thiel a gestire Project Maven, il contratto militare ripudiato da Google
Sarà un'azienda di Peter Thiel a gestire Project Maven, il contratto militare ripudiato da Google
Sarà un'azienda di Peter Thiel a gestire Project Maven, il contratto militare ripudiato da Google