Venezia sperimenta le consegne via drone, stretta intesa con l’Enac

17
2 anni fa

Venezia sperimenta le spedizioni via drone, il capoluogo del Veneto ha siglato un’intesa con l’Enac. Oggi il grosso delle consegne avviene via motoscafo, motivo per cui i residenti spesso sperimentano attese superiori a quelle dei residenti di terraferma.

Venezia, apprendiamo dal sito del Comune, diventa in questo modo un importante territorio di sperimentazione per l’Urban Delivery di nuova generazione. L‘ENAC userà l’esperimento di Venezia per individuare le condizioni operative utili alla definizione di uno schema di regolamentazione.

Venezia, che proprio in questi giorni si prepara a celebrare i 1600 anni dalla sua Fondazione, si dimostra, anche in questa occasione, la più antica città del futuro

ha detto Massimiliano De Martin, assessore all’ambiente del Comune di Venezia.

Un’opportunità, dunque, non solo per il Comune che vede nei droni un nuovo strumento per collegare il centro storico di Venezia con la terraferma e l’estuario, ma anche per il resto del Paese.

Il settore dei mezzi a pilotaggio remoto si sta velocemente trasformando in asset strategico per il nostro Paese, in termini di innovazione, economia e occupazione. In questo ambito il protocollo tra l’ENAC e il Comune di Venezia per la Urban Air Mobility, così come quelli che abbiamo già sottoscritto con alcuni altri Comuni, rappresenta il prodotto di una sinergia tra Istituzioni che ci permette di rispondere alle esigenze di sviluppo e progresso di un settore in continua evoluzione che ci sta portando sempre di più verso i modelli di smart city e di smart mobility. L’obiettivo comune è quello di migliorare la qualità della vita dei cittadini, anche con la semplificazione della quotidianità, armonizzando l’innovazione con la sostenibilità e riducendo l’impatto ambientale

ha dichiarato il direttore generale dell’ENAC, Alessio Quaranta.

 

 

Il drone di Google atterra sui tralicci della luce e prende fuoco: in 2.000 restano senza corrente
Il drone di Google atterra sui tralicci della luce e prende fuoco: in 2.000 restano senza corrente
Amazon: al via entro la fine dell'anno le prime consegne via drone
Amazon: al via entro la fine dell'anno le prime consegne via drone
La più grande stazione di rifornimento di idrogeno d'Italia
La più grande stazione di rifornimento di idrogeno d'Italia
Droni armati di taser per fermare le sparatorie di massa, la proposta shock di un'azienda americana
Droni armati di taser per fermare le sparatorie di massa, la proposta shock di un'azienda americana
I droni di Google hanno già consegnato 10.000 tazze di caffè e 1.200 polli arrosto
I droni di Google hanno già consegnato 10.000 tazze di caffè e 1.200 polli arrosto
AirSelfie AIR PIX è il drone tascabile per foto
AirSelfie AIR PIX è il drone tascabile per foto
Un robot si muove per conquistare i piccoli campi agricoli
Un robot si muove per conquistare i piccoli campi agricoli