Justice League: Henry Cavill si congratula con Zack Snyder

187
7 mesi fa

justice league

Il Superman del DCEU, Henry Cavill, si è congratulato con Zack Snyder per aver finalmente rilasciato la sua parte della Justice League. Cavill ha debuttato come Superman in Man of Steel del 2013, che è stato l’inizio del DCEU, nonché l’inizio del piano originale di cinque film di Snyder per l’universo DC. Sfortunatamente, a causa delle recensioni contrastanti di Man of Steel e Batman v Superman: Dawn of Justice,  è seguita la Justice League pesantemente alterata e incoerente di Joss Whedon nel 2017. L’attore in seguito è stato uno dei tanti a sostenere la realizzazione dello Snyder Cut.

Dopo quasi quattro anni dalla versione cinematografica di Whedon, la Justice League di Snyder è finalmente arrivata. Mentre i sostenitori di Snyder si sono rallegrati, i critici hanno evidenziato che c’è stato un miglioramento rispetto alla versione precedente con uno sviluppo dei personaggi più forte e una storia più coesa. Il film consente anche al Superman di Cavill di avere un ritorno molto più grandioso (con il suo abito nero). Quindi, mentre molti dal mondo del cinema si sono riuniti per celebrare l’arrivo di Justice League di Zack Snyder, Cavill si è assicurato di congratularsi con lui per aver realizzato il suo progetto.

Il giorno dell’uscita del film, Cavill ha celebrato l’uscita con un post su Instagram, congratulandosi con il regista per il tanto atteso rilascio. Nel suo post, l’attore scrive:

So che questo è stato un viaggio arduo per te, però hai continuato a combattere. Non potrei essere più felice di vedere realizzata la tua visione per Justice League. E che film che è!

Oltre a congratularsi con Snyder e lodare il suo lavoro, l’attore condivide anche le fantastiche foto dietro le quinte di Justice League, inclusa una ripresa con Amy Adams e Snyder. Il post completo può essere visto di seguito:

Il post di Cavill è un commovente promemoria del viaggio arduo che Snyder ha dovuto affrontare per vedere finalmente la sua visione realizzata. Ovviamente, oltre a correggere molti aspetti del film del 2017, la versione di Snyder ricorda anche ai fan il piano DCEU originale. Al momento, non ci sono piani per il ritorno del regista al DCEU, nonostante abbia espresso il desiderio di tornare a farlo.

 

 

The Batman: il nuovo trailer è piaciuto anche a Zack Snyder
The Batman: il nuovo trailer è piaciuto anche a Zack Snyder
Henry Cavill vorrebbe interpretare un villain di James Bond
Henry Cavill vorrebbe interpretare un villain di James Bond
Army of Thieves uscirà su Netflix a fine ottobre
Army of Thieves uscirà su Netflix a fine ottobre
The Suicide Squad – Missione suicida: James Gunn risponde al review bombing
The Suicide Squad – Missione suicida: James Gunn risponde al review bombing
Army of Thieves: il teaser italiano del prequel di Army of the Dead di Zack Snyder
Army of Thieves: il teaser italiano del prequel di Army of the Dead di Zack Snyder
Army of Thieves: il teaser trailer dello spin-off di Army of the Dead
Army of Thieves: il teaser trailer dello spin-off di Army of the Dead
Zack Snyder scriverà e dirigerà per Netflix il film sci-fi Rebel Moon
Zack Snyder scriverà e dirigerà per Netflix il film sci-fi Rebel Moon