GeForce NOW raddoppia il suo costo di abbonamento

2 anni fa

Il servizio di streaming videoludico GeForce NOW compie ufficialmente il suo secondo anno di vita, pertanto i gestori decidono di abbandonare il suo abbonamento “Founders” per passare a un più oneroso “Priority” e lo fanno annunciando la rivoluzione con un blog post dai toni vittoriosi.

Tralasciando un attimo da parte il cinismo del vedere i costi del servizio passare improvvisamente da 4,99 euro a 9,99 euro (99,99 se puntate sui dodici mesi), bisogna ammettere che Nvidia sia effettivamente riuscita a fare grandi cose, nel gestire il suo programma.

A differenza dei suoi principali competitor, il Google’s Stadia e il Luna di Amazon, GeForce NOW non offre l’accesso gratuito ai videogame di una libreria, piuttosto permette ai giocatori di attingere alle licenze che hanno acquistato su Steam e su Epic Store in modo da fargliele giocare su qualsivoglia dispositivo.

Non solo, l’anno scorso, a causa di un lancio abbastanza confusionario, molti sviluppatori si sono assicurati che le proprie creazioni non finissero sul servizio di streaming e l’azienda ha dovuto riconquistare i fuggiaschi uno per uno, riuscendoci con una discreta competenza.

In tutto questo, GeForce NOW vanta pubblicamente 10 milioni di membri, successo che probabilmente dipende anche dal fatto esista un doppio servizio di abbonamento: il già citato Priority e un altro completamente gratuito, seppur colmo di limitazioni.

Se Priority garantisce quotidianamente fino a sei ore di gioco, un sistema di ray-tracing e la priorità di accesso ai server, il servizio non retribuito limita le sessioni di gioco a soli sessanta minuti e senza alcuna priorità d’accesso.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Nvidia porta GeForce Now sui televisori LG: giocare in cloud gaming non è mai stato così semplice
Nvidia porta GeForce Now sui televisori LG: giocare in cloud gaming non è mai stato così semplice
GeForce Now arriva su Chrome per Windows e Mac
GeForce Now arriva su Chrome per Windows e Mac
GeForce Now, il cloud gaming di Nvidia sbarca su Chromebook
GeForce Now, il cloud gaming di Nvidia sbarca su Chromebook
La Content War e il Futuro del Cloud Gaming
La Content War e il Futuro del Cloud Gaming
CES 2017: Le novità per il PC Gaming
CES 2017: Le novità per il PC Gaming
Nvdia GeForce Now è in arrivo su PC e Mac
Nvdia GeForce Now è in arrivo su PC e Mac
Sconti d'inverno sui videogiochi per NVIDIA SHIELD
Sconti d'inverno sui videogiochi per NVIDIA SHIELD

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.