Nvidia ha fatto una gaffe: ha dato il via libera al mining di criptovalute

2 mesi fa

nvidia-geforce-rtx-3060

Non troppo tempo fa, Nvidia aveva promesso che la scheda grafica RTX 3060 sarebbe stata progettata per essere fondamentalmente inutilizzabile per il mining di criptovalute. A neanche un mese dalla sua uscita, questa premessa è andata in pezzi, il tutto a causa di una aggiornamento del driver che ha del tutto annullato la limitazione.

L’azienda digitale è corsa immediatamente a rimuovere l’update, tuttavia una volta che qualcosa finisce online è difficile riuscire a debellarlo definitivamente, con molti mirror che si sono già fatti carico di tutto quello che serve per convertire la scheda in un mezzo per fabbricare soldi. Letteralmente.

L’idea era infatti quella di salvaguardare l’RTX 3060 dal competitivo mercato dei “minatori” di monete digitali, in modo che i gamer potessero finalmente godersi un prodotto già di per sé decimato dalle limitazioni causate dalla carenza di microcomponenti.

A febbraio, il capo delle comunicazioni di Nvidia, Bryan Del Rizzo, aveva assicurato che le limitazioni della GPU non fossero confinate ai soli driver, ma che l’intera scheda fosse stata deliberatamente costruita per evitare che qualcuno riuscisse a manipolarla per ricavarci Bitcoin. Evidentemente non era stato debitamente aggiornato.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Nvidia e ARM: il Regno Unito indaga sull'acquisizione
Nvidia e ARM: il Regno Unito indaga sull'acquisizione
Chip: Nvidia si aspetta carenze per tutto il 2021
Chip: Nvidia si aspetta carenze per tutto il 2021
AMD non pone limitazioni al mining di criptovalute
AMD non pone limitazioni al mining di criptovalute
Nintendo Switch: pare che Nvidia non voglia più farne i chip
Nintendo Switch: pare che Nvidia non voglia più farne i chip
Nvidia rimette in circolo vecchie schede grafiche perché mancano i chip
Nvidia rimette in circolo vecchie schede grafiche perché mancano i chip
GeForce Now arriva su Chrome per Windows e Mac
GeForce Now arriva su Chrome per Windows e Mac
Shadow of the Tomb Raider supporta NVIDIA Ansel e Highlights
Shadow of the Tomb Raider supporta NVIDIA Ansel e Highlights