Hollywood perde 10 miliardi all’anno sottovalutando progetti black

158
2 mesi fa

hollywood

Un nuovo studio pubblicato da McKinsey & Company rivela che Hollywood perde $ 10 miliardi di profitti ogni anno scegliendo di sottovalutare i progetti guidati da persone di colore. Nel corso degli anni, sempre più membri dell’industria dell’intrattenimento si sono mobilitati per una maggiore inclusività a Hollywood, sottolineando che la cancellazione dei media realizzati da persone di colore muta le molteplici prospettive all’interno della cultura pop. Molti attori hanno condiviso analogamente esperienze di discriminazione e maltrattamenti razzisti mentre facevano parte della forza lavoro dell’intrattenimento.

Più di recente, i Golden Globes Awards 2021 hanno subito un forte contraccolpo dopo che l’Hollywood Foreign Press Association (HFPA) ha trascurato più film e serie televisive create e interpretate da artisti neri. Citata come una svista particolarmente eclatante, sia gli spettatori che i critici hanno criticato la mancanza di nomination per la serie acclamata dalla critica, I May Destroy You, con e scritta da Michaela Coel. Descritto come un’impresa narrativa altamente innovativa e mirata, il suo affronto ai Golden Globes ha suscitato una conversazione più ampia sul persistente svalutamento dei progetti guidati da neri che si svolge a Hollywood. La condanna è aumentata solo dopo che è stato rivelato che tutti gli 87 membri dell’HFPA sono bianchi. In risposta, l’HFPA ha promesso di diversificare il proprio organismo industriale.

Secondo Deadline, lo studio di McKinsey & Company, il primo del suo genere a offrire uno sguardo integrato dell’industria cinematografica e televisiva, ha scoperto che Hollywood potrebbe guadagnare 10 miliardi di dollari in più all’anno affrontando e smantellando il razzismo strutturale che pervade il suo ambiente. Per acquisire i suoi dati, la società ha analizzato più di 2.000 film, oltre a intervistare scrittori, attori, registi e produttori professionisti. Per lo studio, la società ha anche collaborato con il BlackLight Collective, un collettivo di artisti e dirigenti neri nel settore dei media. La ricerca ha dimostrato che i progetti guidati da neri ricevono molto meno finanziamenti rispetto alle loro controparti, anche se le prove dimostrano che se i loro film tendono a recuperare molto più dei loro investimenti originali.

Osservando le posizioni di controllo creativo, lo studio ha anche rivelato che meno del 6% di scrittori, registi e produttori di film di Hollywood sono neri. All’interno del settore, l’87% dei dirigenti televisivi e il 92% dei dirigenti cinematografici sono bianchi. Inoltre, gli attori neri emergenti ricevono meno opportunità quando si tratta di ruoli da protagonista, spesso ottenendo una media di 6 ruoli da protagonista mentre i loro colleghi bianchi ne ottengono 9.

Come è stato dimostrato sopra, Hollywood ha bisogno di una revisione sistemica, che offra protezioni mirate per gli artisti e le troupe di produzione che affrontano pregiudizi e discriminazioni sul posto di lavoro. Una maggiore responsabilità, così come la volontà di dirottare le risorse finanziarie per mirare e combattere il razzismo sistemico, è un passo fondamentale. Hollywood troppo spesso mina e razionalizza il razzismo che si svolge all’interno dei suoi confini, ricadendo sulle scuse dei loro profitti. Tuttavia, il pubblico ha dimostrato, non solo con le sue parole ma con le proprie tasche, che lo storytelling inclusivo è ciò che vuole veramente.

 

 

Golden Globe 2021, tutti i vincitori
Golden Globe 2021, tutti i vincitori
Allen V. Farrow: HBO rivela il trailer dell'esplosivo documentario
Allen V. Farrow: HBO rivela il trailer dell'esplosivo documentario
Jared Leto: nomination a sorpresa ai Golden Globe per The Little Things
Jared Leto: nomination a sorpresa ai Golden Globe per The Little Things
American Horror Story: Sarah Paulson parla del suo nuovo personaggio
American Horror Story: Sarah Paulson parla del suo nuovo personaggio
Sacha Baron Cohen: il maggior numero di nomination per i Golden Globe
Sacha Baron Cohen: il maggior numero di nomination per i Golden Globe
I Golden Globe fanno la storia nominando tre registe donne
I Golden Globe fanno la storia nominando tre registe donne
Golden Globe 2021: spostata la data di consegna dei premi
Golden Globe 2021: spostata la data di consegna dei premi