Star Trek: Kalinda Vazquez sceneggerà il nuovo film

5 mesi fa

kalinda vazquez, Star Trek

Il nuovo progetto cinematografico dedicato a Star Trek sembra aver trovato la persona che si occuperà della sceneggiatura: stiamo parlando di Kalinda Vazquez, che non è affatto estranea all’universo narrativo dedicato a Star Trek.

La Vazquez ha già lavorato sulla serie TV che verrà lanciata su Paramount+, mentre nel 2019 ha sceneggiato un episodio di Star Trek: Short Treks e di Star Trek: Discovery. Inoltre la sceneggiatrice è la co-produttrice di Fear The Walking Dead. Gli altri suoi lavori includono serie TV come Runaways, Once Upon a Time e Nikita.

Si tratta della prima donna che sceneggerà un film su Star Trek. Il lungometraggio verrà prodotto dalla Bad Robot di J.J. Abrams.

Fino ad ora, negli ultimi dieci anni, sono usciti tre film dedicati a Star Trek, partendo da quello del 2009 con J.J. Abrams alla regia. Attualmente sarebbero in sviluppo due lungometraggi, quello scritto da Quentin Tarantino, e quello realizzato da Noah Hawley.

L’universo di Star Trek è quindi in continua espansione, considerando anche progetti collaterali come le serie televisive, e le serie animate: ultima fra tutte Star Trek: Lower Decks.

 

 

 

Star Trek: Matt Shakman dirigerà il prossimo film
Star Trek: Matt Shakman dirigerà il prossimo film
Star Trek: Dave Bautista vorrebbe lavorare nel franchise
Star Trek: Dave Bautista vorrebbe lavorare nel franchise
Justice League Dark: J.J. Abrams sviluppa lo spin-off Madame X
Justice League Dark: J.J. Abrams sviluppa lo spin-off Madame X
J.J. Abrams lavorerà ad una docuserie dedicata agli UFO per Showtime
J.J. Abrams lavorerà ad una docuserie dedicata agli UFO per Showtime
Star Trek: Prodigy - Nuove immagini e cast vocale della serie animata
Star Trek: Prodigy - Nuove immagini e cast vocale della serie animata
1982: un documentario sull'anno più Geek di sempre
1982: un documentario sull'anno più Geek di sempre
Superman: il film avrà un attore ed un regista di colore
Superman: il film avrà un attore ed un regista di colore