Microsoft Office, l’app arriva ufficialmente anche su iPad

2 mesi fa

Grazie ad un recente aggiornamento, l’app di Microsoft Office sbarca su Apple iPad con una versione ad hoc.

La nuova app di Office racchiude nello stesso “pacchetto” Word, Excel e PowerPoint. Già disponibile per iOS e Android dal 2019, ora l’app raggiunge quindi anche iPad.

Da allora, Microsoft ci ha messo mano già diverse volte e con numerosi aggiornamenti, ma senza rilasciare un update ad hoc per iPad, dove l’app – poiché manca appunto l’ottimizzazione – è eseguibile solo in modalità finestra.

Con questo nuovo aggiornamento, in definitiva, Office diventa un’app con supporto totale al sistema operativo iPadOS, con accesso quindi a tutte le varianti del tablet della mela morsicata. L’app include diversi strumenti utilissimi per il lavoro su dispositivi mobili e che su iPad saranno allo stesso modo funzionali.

Tra questi, è presente la possibilità di creare rapidamente PDF o firmare documenti, convertire immagini in testo e tabelle o altre azioni rapide. Ricordiamo che nonostante la presenza di questa app “unica” e semplificata permangono le app indipendenti di Word, Excel e PowerPoint, costantemente aggiornate.

 

iOS, l'aggiornamento 14.4.2 è da scaricare quanto prima
iOS, l'aggiornamento 14.4.2 è da scaricare quanto prima
AppStore, a 6 anni spende 16.000$ su Sonic Forces. Apple: "non si fanno rimborsi"
AppStore, a 6 anni spende 16.000$ su Sonic Forces. Apple: "non si fanno rimborsi"
Microsoft, nuova suite Office senza abbonamento nel 2021
Microsoft, nuova suite Office senza abbonamento nel 2021
Nuovi dispositivi Apple saranno presentati il 15 Settembre
Nuovi dispositivi Apple saranno presentati il 15 Settembre
iPad, trapelati online i diagrammi del nuovo modello
iPad, trapelati online i diagrammi del nuovo modello
Microsoft si schiera con Epic contro Apple nella causa Fortnite
Microsoft si schiera con Epic contro Apple nella causa Fortnite
Melissa: il virus informatico che il 26 marzo 1999 paralizzò il mondo
Melissa: il virus informatico che il 26 marzo 1999 paralizzò il mondo