Instagram dice basta, niente più video riciclati da TikTok

137
2 mesi fa

Gli utenti di Instagram pubblicano Reel smaccatamente riciclate da TikTok? A Facebook Inc. non va mica a genio, come cosa.

Il noto social si è infatti stufato di vedersi utilizzato come punto di rilancio dei video confezionati per l’app della concorrenza, quindi annuncia profonde variazioni al proprio algoritmo, segnalando ai propri utenti che ogni vido-reel in cui figura il watermark di TikTok verrà semi-oscurato.

Per meglio dire, verrà posto in fondo alla lista delle raccomandazioni, limitandone di parecchio la visibilità, nell’ampio bacino della Rete. Dopotutto, se gli utenti possono creare video musicali sul software avversario, li possono fare ovunque, no?

Il consiglio di Instagram è quindi quello di emulare il format di TikTok, ovvero pubblicare clip verticali con musica carpita direttamente dalle Reel, magari improvvisando su due piedi un trend quali balletti o altri contenuti che siano di “intrattenimento” e “divertenti”. In pratica, virali.

Per non farsi prendere per il naso, il social di casa Facebook ha decretato che a essere seppelliti metaforicamente nella torba saranno anche i video particolarmente sfocati, quelli con una cornice spessa e quelli pieni zeppi di scritte. Tutti stratagemmi che potrebbero essere adoperati per mascherare il marchio di TikTok.

La motivazione ufficiale è che, secondo le ricerche statistiche interne a Instagram, i follower patirebbero esperienze “meno gratificanti”, nel vedere un video che è stato riutilizzato, tuttavia è facile ipotizzare che l’app si sia semplicemente stufata di fare da trampolino pubblicitario al prodotto concorrente.

Questa forma di censura potrebbe tuttavia ritorcersi contro l’azienda. TikTok si sta dimostrando una piattaforma sempre più interessante, soprattutto per chi vuole farsi largo nella cerchia degli influencer.

Produrre contenuti è comunque meno semplice di quello che sembra e molti potrebbero decidere che non vale la pena raddoppiare gli sforzi per contendersi le attenzioni di ambo le piattaforme.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

TikTok, bambino coinvolto in un incidente viene aiutato da un follower
TikTok, bambino coinvolto in un incidente viene aiutato da un follower
Instagram, i legislatori vogliono saperne di più sull'app per minori
Instagram, i legislatori vogliono saperne di più sull'app per minori
TikTok lancia i sottotitoli autogenerati dei video
TikTok lancia i sottotitoli autogenerati dei video
TikTok: adoperato per contrabbandare certificati vaccinali
TikTok: adoperato per contrabbandare certificati vaccinali
TikTok cerca finalmente di bloccare l'hate speech in Birmania
TikTok cerca finalmente di bloccare l'hate speech in Birmania
L'algoritmo di Instagram fomenta loop di tossica disinformazione
L'algoritmo di Instagram fomenta loop di tossica disinformazione
TikTok è pronta a flaggare i video contenenti informazioni non verificabili
TikTok è pronta a flaggare i video contenenti informazioni non verificabili