Cyberbullismo e iperconnessioni, i minori italiani patiscono di più la Rete

14
4 mesi fa

bambini tablet

La pandemia ha spinto i minori a un’iperconnettività estrema, ma tra cyberbullismo e mancanza di educazione digitale, i problemi si sentono.

A sostenerlo sono due diverse ricerche, una del Telefono Azzurro, una del Moige, le quali hanno approfittato della vigilia al Safer Internet Day per esporre i risultati di indagini che sono fondamentalmente complementari.

Stando ai numeri, i minori sembrano quanto mai vittime di bullismo, con la Presidente della commissione parlamentare per l’Infanzia e l’Adolescenza, la Senatrice Licia Ronzulli, che parla di percentuali altissime: il 68 per cento degli adolescenti tra i 13 e i 23 anni ha assistito a scene di cyberbullismo, il 61 per cento le ha vissute in prima pelle.

6 su 10, poi, non si sentono sicuri a navigare online, in maggior parte proprio per il timore di essere tartassati o umiliati direttamente in remoto. Il 48 per cento di loro, intanto, ammette di non sapere come gestire un episodio di bullismo.

La situazione è grave e bisogna intervenire subito. L’utilizzo crescente della tecnologia, cui la pandemia ha costretto i minori in questi mesi, ha purtroppo contribuito a una forte crescita degli abusi online e in generali di pericoli digitali,

ha fatto notare Ernesto Caffo, presidente di Telefono Azzurro

Non aiuta il fatto che con la pandemia, la Rete è stata per lungo tempo l’unico punto di contatto sociale, acutizzando malcostumi che affliggono ormai ogni social, fomentando il senso di isolamento e di abbandono.

Anche al di fuori delle dinamiche emergenziali, però, sono presenti sintomi di una formazione internettiana deludente, con il 62 per cento degli under-14 che utilizza regolarmente TikTok e Instagram e con due minori su 10 che vantano direttamente un canale personale dove postano un costante flusso di informazioni private.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Bambini sui social: cosa sappiamo su quello che fanno i minori sul web e come intervenire
Bambini sui social: cosa sappiamo su quello che fanno i minori sul web e come intervenire
TikTok: l'Unione Europea vuole capire come funziona il social
TikTok: l'Unione Europea vuole capire come funziona il social
Social media: la Florida obbliga le Big Tech a tollerare le fandonie dei politici
Social media: la Florida obbliga le Big Tech a tollerare le fandonie dei politici
Instagram e Twitter avevano nascosto i post di denuncia dei palestinesi su Israele, ma per sbaglio
Instagram e Twitter avevano nascosto i post di denuncia dei palestinesi su Israele, ma per sbaglio
TikTok blocca più di 500.000 account di minori in Italia
TikTok blocca più di 500.000 account di minori in Italia
Instagram permetterà di inserire i pronomi sul proprio profilo
Instagram permetterà di inserire i pronomi sul proprio profilo
Instagram: scuse per i contenuti sulla perdita di peso a chi soffre di disordini alimentari
Instagram: scuse per i contenuti sulla perdita di peso a chi soffre di disordini alimentari