L’Attacco dei Giganti: la strana censura della Malesia

40
2 mesi fa

l'attacco dei giganti

In Malesia, il manga de L’Attacco dei Giganti è stato colpito dalla censura in maniera molto peculiare. Il successo di certe opere supera i confini geografici e culturali, ma la loro diffusione è comunque soggetta dalle leggi degli specifici paesi. Ecco la storia di questa strana censura.

Scrivendo su Twitter, un fan (@WallyyTheGreat) ha sottolineato che il manga de L’Attacco dei Giganti è molto diverso in Malesia. Adesso, con la stagione finale, questo fan ha deciso di condividere le foto della stravagante censura che ha colpito la serie di Hajime Isayama in Malesia.

In Malesia, i titani indossano un paio di pantaloncini a causa delle leggi sulla censura, si legge nel tweet con oltre 15.000 Mi piace e 4.000 retweet al momento della stesura di questo articolo.

l'attacco dei giganti

 

L’Attacco dei Giganti è una serie manga giapponese scritta e illustrata da Hajime Isayama. È ambientato in un mondo in cui l’umanità vive all’interno di città circondate da enormi mura che le proteggono da giganteschi umanoidi mangiatori di uomini chiamati Titani; la storia segue Eren Yeager, che giura di sterminare i Titani dopo che un Titano ha causato la distruzione della sua città natale e la morte di sua madre. Tutti i Titani della serie sono mostrati nudi, ma non hanno genitali. Nonostante la mancanza di organi riproduttivi, il fumetto pubblicato in Malesia avrebbe censurato i corpi dei Titani.

Una serie televisiva anime che adatta il manga è stata prodotta da Wit Studio (stagioni 1-3) e MAPPA (stagione 4). Una prima stagione di 25 episodi è stata trasmessa da aprile a settembre 2013, seguita da una seconda stagione di 12 episodi trasmessa da aprile a giugno 2017. Una terza stagione di 22 episodi è stata trasmessa in due parti, con i primi 12 episodi in onda da luglio a Ottobre 2018 e gli ultimi 10 episodi in onda da aprile a luglio 2019. La quarta e ultima stagione è stata presentata in anteprima a dicembre 2020.

Il fan ha detto di aver acquistato il manga da Shopee. Tuttavia, secondo @WallyyTheGreat, sembra che il manga censurato provenga da un altro editore. Le versioni censurate del manga sono state pubblicate da Kreko, una rivista di fumetti che è durata 20 anni prima di essere interrotta a novembre 2019.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zola: il primo trailer del film basato su un thread virale di Twitter
Zola: il primo trailer del film basato su un thread virale di Twitter
#RestoreTheSnyderVerse ha raggiunto oltre 1 milione di tweet
#RestoreTheSnyderVerse ha raggiunto oltre 1 milione di tweet
L'Attacco dei Giganti: la nuova data dell'episodio posticipato
L'Attacco dei Giganti: la nuova data dell'episodio posticipato
The Ancient Magus Bride potrebbe presto ottenere un nuovo anime
The Ancient Magus Bride potrebbe presto ottenere un nuovo anime
Pepe Le Pew dei Looney Tunes sotto accusa da un'editorialista del NYT
Pepe Le Pew dei Looney Tunes sotto accusa da un'editorialista del NYT
Henry Cavill criticato sui social per aver frequentato Gina Carano anni fa
Henry Cavill criticato sui social per aver frequentato Gina Carano anni fa
Justice League Snyder Cut: il trailer ufficiale mostra il Joker di Jared Leto
Justice League Snyder Cut: il trailer ufficiale mostra il Joker di Jared Leto