Samsung: il prossimo smartphone foldable potrebbe essere rollable

27 Gennaio

Il prossimo dispositivo foldable – ovvero piegabile – di Samsung potrebbe somigliare all’LG Rollable, puntando su un display rotolabile.

Le aziende che producono smartphone proseguono, di anno in anno, nel cercare di stupire il compratore con funzionalità utili e particolari. Una delle più in voga negli ultimi anni riguarda questi dispositivi foldable, ovvero ripiegabili su se stesso, di cui Samsung si è fatta portavoce mostrandone un paio davvero interessanti. Sebbene la cosa non sia ancora molto diffusa, l’azienda coreana sta già pensando al passo successivo: ha registrato infatti un brevetto legato ad uno schermo capace di diventare più grande grazie a dei meccanismi e ad un display capace di arrotolarsi.

Il brevetto è stato trovato da LetsGoDigital: scritto a marzo 2020 e pubblicato questo mese, rivelerebbe uno smartphone molto simile al Samsung Galaxy S21 in termini di grandezza e forma, ma capace con la pressione di un tasto di ampliarsi in larghezza, facendo poi scorrere lo schermo che diventerebbe più grande.

 

Samsung Brevetto

 

Non è la prima volta che vediamo un display OLED con la capacità di poter essere arrotolato su se stesso, già LG e TCL avevano mostrato dispositivi “rollable” durante il CES di quest’anno. Con molta probabilità, inoltre, nel prossimo futuro altre aziende si uniranno al “treno” di questa feature, proponendo le proprie idee.

La gara adesso riguarda l’uscita: sebbene infatti i concept di TCL e LG siano stati visti, nessuna delle due aziende ha messo in vendita il prodotto. Inoltre, persino LG che aveva annunciato l’uscita di questo smartphone per il 2021, ha fatto poi dietrofront subito dopo. Samsung, se riuscisse a giocarsi le sue carte migliori, potrebbe essere la prima azienda a proporre un prodotto finito di questo tipo in commercio, uno smartphone rollable.

 

 

 

Aree Tematiche
AndroidLand Mobile News Tecnologie
Tag
mercoledì 27 Gennaio 2021 - 12:03
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd