Elon Musk bisticcia con Waymo: “Tesla ha software e hardware migliori”

27 Gennaio

Il CEO di Waymo, intervistato da Forbes, ha aggressivamente sminuito le qualità dell’Autopilot di Tesla. “Non sono nostri competitor”, aveva detto. Elon Musk non è rimasto a guardare.

Volano stracci tra Elon Musk di Tesla e il CEO di Waymo, John Krafcik. L’oggetto della discussione? Il valore della tecnologia di guida autonoma delle rispettive compagnie.

In una recente intervista, il N.1 di Waymo aveva derubricato l’Autopilot di Tesla ad un semplice ‘assistente per la guida’. Insomma, un ADAS sofisticato ma nulla di più. Per questa ragione, John Krafcik aveva anche detto di non ritenere Tesla un vero competitor della sua azienda, che al contrario sta lavorando alla guida completamente autonoma del futuro.

Credo che Tesla stia facendo un ottimo lavoro sotto il profilo legale: sai, dicendo ai suoi clienti che devono comunque prestare attenzione alla strada e tenere le mani sul volante. Ricordano all’automobilista in carne ed ossa che è lui a dover controllare l’auto. Quindi no, Tesla non è affatto un nostro competitor. Sono una casa automobilistica che produce sistemi di assistenza alla guida. Noi siamo una compagnia che si occupa di sviluppare e produrre auto in grado di guidarsi completamente da sole.

aveva detto Krafcik, intervistato da Forbes.

Non è (ovviamente) mancata una risposta di Elon Musk che, con un tweet, ha definito la tecnologia di Tesla migliore di quella di Waymo, sottolineando anche i diversi costi di produzione.

 

 

Aree Tematiche
News Tecnologie
Tag
mercoledì 27 Gennaio 2021 - 14:33
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd